Smartwatch

EasyJet, le divise diventano smart con LED e sensori

Divise piene di LED con le informazioni sul volo, microfoni per la comunicazione tra i membri della crew e anche fotocamere per condividere in tempo reale scatti per i motivi più svariati. Sono solo alcune delle caratteristiche che potrebbero vantare le divise smart di prossima generazione che EasyJet, la compagnia low cost britannica, metterà a disposizione del suo personale di bordo.

L'annuncio e la dimostrazione di queste futuristiche uniformi sono avvenuti  in occasione del ventesimo anniversario della compagnia area fondata nel 1995 e che serve la maggior parte delle rotte europee e del mediterraneo.

easyjet new wearable tech uniform 4 promo

Il nuovo abbigliamento è dedicato a ingegneri e personale di bordo, che grazie ad un sistema di comunicazione incorporato nelle proprie giacche, potranno scambiarsi informazioni in modo più rapido. I LED presenti sulle uniformi di hostess e steward mostreranno informazioni sul numero di volo, la destinazione e l'orario di atterraggio, e naturalmente fungeranno da fonte luminosa nel caso di emergenze.

I vari sensori e il barometro montati sugli indumenti degli ingegneri consentiranno un'analisi in tempo reale della qualità dell'aria a bordo del velivolo ad esempio, mentre la videocamera permette lo streaming di immagini per condividere con altri ingegneri eventuali attività di manutenzione e ricevere supporto diretto.

La compagnia area si è affidata all'inglese CuteCircuit per la realizzazione delle uniformi, una casa di moda specializzata proprio nella wearable technology e già famosa per aver disegnato gli abiti di alcune celebrità, tra cui Katy Perry.  EasyJet farà i primi test sul campo a partire dal prossimo anno.