Cuffie, auricolari e accessori

Facebook pensa che gli occhiali AR sostituiranno gli smartphone entro il 2030

Secondo Facebook, gli occhiali AR potrebbero prendere il posto attualmente conquistato dagli smartphone entro il 2030. La società, quindi, sembrerebbe credere moltissimo in questa tecnologia che potrebbe avere un ruolo centrale in futuro.

Michael Abrash, Chief Scientist di Facebook Reality Labs, durante un’intervista rilasciata a The Information, ha espressamente dichiarato che la tecnologia AR e quella VR avranno un grande impatto sul futuro. A partire dal prossimo decennio, potremmo quindi definitivamente abbandonare molti dispositivi, a favore di una soluzione che fino a pochi anni fa esisteva solo nella fantascienza.

Credit - Getty Images

Abrash è fortemente convinto che entro il 2030:

  • I visori AR prenderanno il posto degli smartphone;
  • La tecnologia VR soppianterà invece i computer.

Una prospettiva apparentemente futuristica, ma che si basa sulla realtà. Sempre più numerose sono le aziende che investono molte risorse per cercare di concretizzare degli occhiali o visori compatibili con la realtà aumentata e virtuale. Apple, ad esempio, starebbe progettando un dispositivo di questa tipologia da parecchio tempo, come emerso da precedenti brevetti. Anche Facebook non rimane ferma a guardare: si parla di occhiali per la realtà aumentata prodotti in collaborazione con Ray-Ban.

Google Pixel 4, lo smartphone che verrà costantemente aggiornato, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.