Android

Facebook, prosegue l’unificazione delle app: Messenger e Instagram integrate

Facebook ha annunciato l’integrazione della chat di Messenger con i messaggi diretti di Instagram. Un ennesimo passo verso quel processo, voluto da Mark Zuckerberg, di unificazione delle tre popolari piattaforme: Facebook, Instagram e WhatsApp. La novità era già stata anticipata dallo sviluppatore italiano Alessandro Paluzzi, ma ora arriva la conferma direttamente da Menlo Park.

La funzione arriva sotto forma di aggiornamento che verrà rilasciato in alcuni Paesi (non sappiamo quali) per poi essere disponibile a livello globale. In seguito all’update, sarà possibile inviare messaggi da Instagram a dei contatti presenti su Facebook Messenger e viceversa. È questo infatti il progetto di Mark Zuckerberg: offrire la possibilità di inviare messaggi tra le diverse piattaforme senza la necessità di essere iscritto a tutte. In altre parole, un account Instagram potrebbe inviare un messaggio a un account Facebook non iscritto a Instagram.

L’utente avrà comunque la possibilità di non abilitare la funzione e non accedere così al sistema unificato. Nel comunicato diffuso della società, si legge che l’obiettivo è quello di offrire agli utenti “migliore messaging experience, indipendentemente dalla app che usano”. Sarà possibile selezionare dove ricevere i messaggi e le chiamate (nelle chat o nelle richieste messaggi) o di non riceverli affatto. Per tutelare la privacy, Facebook sottolinea che si potranno bloccare gli account su entrambe le piattaforme per non ricevere messaggi e chiamate indesiderati.

Questo è solo l’inizio del tanto ambizioso quanto complesso piano di Zuckerberg. L’annuncio infatti si conclude lasciando intendere l’arrivo in futuro di “nuovi modi per connetterti”. Il pensiero non può che andare a WhatsApp e alla possibile integrazione con le altre piattaforme.

 iPhone SE 2020 è disponibile su Amazon con un leggero sconto. Lo trovate a questo link.