Android

Fusione Samsung Harman, è la chiave per le connected cars

Gli azionisti di Harman hanno espresso il loro parere favorevole all'acquisizione da parte di Samsung. Secondo quanto depositato dalla società presso la US Securities and Exchange Commission, la volontà dei soci è abbastanza chiara. Il risultato finale della votazione ha visto il sì trionfare con 46,921,832 voti a favore contro 2,107,178 voti contrari e 431,312 astensioni.

samsung harman

La partecipazione alle operazioni di voto ha coinvolto il 70,78% del capitale sociale, rappresentato da 49.460.322 azionisti su un totale di 69.883.605. Il risultato raggiunto sottolinea come oltre il 90% dei votanti ha voluto continuare la fusione con Samsung.

Non sembra trovare seguito la class action indetta da alcuni azionisti Harman che volevano fermare l'acquisizione. Secondo questa minoranza, la società non ha avuto modo di cercare un miglior offerente, rimanendo di fatto bloccata. Ricordiamo che a Samsung questa operazione costerà circa 8 miliardi di dollari. Inoltre alla vigilia del voto si temeva che i recenti problemi giudiziari del vice-presidente Lee Jae-Yong potessero creare ulteriori problemi.

shutterstock183619748   connected car   syda produ crop 600x338

Nonostante manchi ancora l'approvazione da parte degli uffici competenti in materia nei principali mercati, un importante passo è stato effettuato verso l'integrazione delle soluzioni Harman nei prodotti Samsung. La società coreana vorrebbe concludere la procedura burocratica entro la fine del 2017. Il gruppo Harman include brand come KG, Infinity, JBL, Lexicon B&O Automotive. Piuttosto che il miglioramento del settore audio degli smartphone Galaxy, Samsung utilizzerà il know how acquisito per il settore home entertainment ma soprattutto automotive.

In questo modo la società coreana si garantisce un accesso diretto nei cruscotti delle principali vetture mondiali. L'infotainment è ormai un pezzo fondamentale di un'autovettura, dai modelli più semplici fino a quelli premium. Considerando le competenze di Samsung nel settore display touch e la forza di Harman nei rapporti commerciali già stipulati oltre che nel settore audio, il risultato atteso non può che essere di altissimo livello. Harman quindi è solo il primo passo di Samsung verso un nuovo e ricco mercato per la società, le connected car.

Samsung Galaxy S7 da 32 GB Samsung Galaxy S7 da 32 GB