Tom's Hardware Italia
Android

Galaxy J 2017, Samsung all’assalto della fascia medio-bassa

Samsung ha annunciato ufficialmente i Galaxy J3, J5 e J7 nelle edizioni 2017. L'obiettivo è quello di monopolizzare la fascia medio-bassa del mercato smartphone, da sempre un segmento strategico per l'azienda sudcoreana.

Samsung ha annunciato i Galaxy J3, J5 e J7 nelle edizioni 2017. L'azienda sudcoreana ha finalmente alzato il sipario sugli smartphone con i quali andrà all'assalto della fascia medio-bassa. La qualità costruttiva è uno degli aspetti chiave di queste nuove versioni ma, come sempre, sarà il brand a fare la differenza in termini di vendite.

Come sempre, il modello base è rappresentato dal Galaxy J3. In questa edizione 2017, lo smartphone può contare su un SoC Exynos 7570, un processore presentato ad agosto 2016 e che porta i 14nm nella fascia medio-bassa. Presenta una CPU Quad-Core Cortex-A53 a 1.4 GHz e, nel caso specifico, è coadiuvato da 2 GB di RAM.

samsung galaxy j7 2017 gold 3

Una piattaforma hardware che è chiamata a muovere un display da 5 pollici IPS LCD con risoluzione HD (1.280 x 720, 294 ppi). Una combinazione che potrebbe sembrare quasi anacronistica a metà 2017, considerando soprattutto quanto offerto, da un punto di vista tecnico, dai diretti concorrenti cinesi nel medesimo segmento.

Leggi anche: Galaxy S8 è il Samsung più costoso di sempre

Il Galaxy J3 2017 può inoltre contare su una fotocamera posteriore da 13 MP con Flash LED, fotocamera anteriore da 5 MP, memoria interna da 16 GB espandibile tramite Micro-SD. Il tutto è alimentato da una batteria da 2.400 mAh e mosso da Android 7.0 Nougat. Ottima in tal senso la presenza dell'ultima major release del robottino verde, non così scontata in questa fascia.

samsung galaxy j5 2017 black 3

Più interessante, da un punto di vista tecnico, il Galaxy J5 2017. In questo caso Samsung ha scelto un SoC Exynos 7870, sempre a 14nm, con CPU Octa-Core a 1.6 GHz e coadiuvato da 2 GB di RAM. Una piattaforma hardware che deve supportare un display da 5.2 pollici HD (1.280 x 720, 282 ppi), realizzato con tecnologia Super AMOLED.

La scheda tecnica è completata dalla fotocamera posteriore 13 MP con Flash LED, dalla fotocamera anteriore da 13 MP, dalla memoria interna da 16 GB espandibile tramite Micro-SD e dalla batteria da 3.000 mAh. Anche per il Galaxy J5 2017, a bordo troviamo Android 7.0 Nougat, ovviamente personalizzato con l'interfaccia grafica proprietaria TouchWiz.

samsung galaxy j7 2017 black 2

Infine, il Galaxy J7 2017. Caratteristiche hardware simili a quelle del J5, con alcune differenze: la RAM sale a 3 GB, il display è un 5.5 pollici Full-HD (1.080 x 1.920, 401 ppi) Super AMOLED, la batteria diventa di 3.600 mAh. Indubbiamente il prodotto più interessante dei tre, che potrebbe agevolmente dominare la fascia medio-bassa del mercato smartphone.

Tutti e tre gli smartphone sono inoltre caratterizzati da una scocca unibody in metallo, con un design che richiama le linee ormai tipiche dei prodotti Samsung. Gli angoli sono arrotondati, e sulla parte anteriore è stato collocato un pulsante Home fisico che, nel Galaxy J5 e J7, integra anche il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali.

samsung galaxy j3 2017 black 4

Capitolo prezzi e disponibilità. Galaxy J5 2017 sarà disponibile in Italia a partire da giugno a 299 euro, mentre Galaxy J7 2017 e J3 2017 a partire da luglio, rispettivamente a 349 euro e 229 euro. Tre le colorazioni per la gamma: Black, Gold e Blue Silver. Prezzi certamente non contenuti ma, come già detto, sarà il brand a fare la differenza. 

Leggi anche: Samsung nuovamente al vertice del mercato smartphone

Non ci sono dubbi sul fatto che, da un punto di vista tecnico, la concorrenza cinese riesca certamente ad offrire di più a prezzi più contenuti. Di contro però, la gamma Galaxy J ha letteralmente trascinato le vendite Samsung nel 2016, tant'è che all'inizio di quest'anno l'azienda ha previsto di riuscire a vendere ben 100 milioni di unità di questa serie nel 2017. 

samsung galaxy j7 2017 blue silver 3

L'ennesima testimonianza di come la fascia bassa e quella media rappresentino ormai i veri segmenti chiave per conquistare il mercato smartphone. Sarà dunque molto interessante verificare l'andamento delle vendite della gamma Galaxy J 2017 che, tra quale settimana, invaderà i centri commerciali.


Tom's Consiglia

Il Galaxy A5 2017 è l'attuale modello di punta Samsung per la fascia medio-alta del mercato italiano. È caratterizzato da un display da 5.2 pollici Full-HD Super AMOLED e da 3 GB di RAM.