Android

Galaxy S21: caricabatterie solo per alcuni mercati? E l’Italia?

Secondo quasi la totalità dei rumors, alla presentazione della lineup Galaxy S21 mancano meno di due settimane. Ancora però nessun evento è stato fissato, ne tanto meno sono stati inviati gli inviti alla stampa. Nel mentre si stanno susseguendo sempre più indiscrezioni e oggi vogliamo analizzarne due particolarmente rilevanti.

Galaxy S21

La prima è che l’intera famiglia di Galaxy S21 potrebbe essere quella che, dai tempi di Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge, perderà lo slot di espansione con la Micro SD. Ma perché tale mossa? Secondo Roland Quandt, noto insider con un’altissima percentuale di realizzazione, sarebbe da attribuire ad una più efficace strategia di mercato. Così facendo, Samsung distinguerebbe i suoi nuovi modelli dagli altri di recente produzione.

Galaxy S21 Ultra

E poi ci sono aggiornamenti legati al caricabatterie in confezione. Avevamo già riportato indiscrezioni circa la decisione di Samsung di non includerli ma sempre Quandt afferma che ci sarebbero delle novità. L’insider afferma che alcuni mercati potrebbero avere il caricabatteria in confezione ed altri no. Se fosse vero dovremo capire i motivi che stanno alla base di questa decisione. Ovviamente non abbiamo informazioni circa l’inclusione o l’esclusione del nostro paese.

Per ora sono solo rumors che, se confermati, lascerebbero quanto meno l’amaro in bocca ai clienti residenti nei paesi dove il caricabatteria non sarà incluso. Gli smartphone saranno 3 e l’ammiraglia Galaxy S21 Ultra abbraccerà il mondo S Pen rendendola compatibile con il suo display.

Il nuovissimo Galaxy S20 FE è disponibile all’acquisto qui al miglior prezzo. Con caratteristiche Top e un design aggiornato è il Galaxy S20 definitivo.