Android

Galaxy S22: Exynos 2200 con GPU AMD, e NVIDIA che fa?

Galaxy S22, la prossima famiglia di smartphone top di gamma in arrivo i primi mesi del 2022, dovrebbe includere il nuovo SoC Exynos 2200 con la GPU curata direttamente da AMD.

Exynos 2200

Il nuovo chipset sarà basato su un’architettura a 4 nm. Un miglioramento lieve, sotto questo punto di vista, fermo restando che l’attuale Exynos 2100 è stato progettato a 5 nm.

Exynos 2200

A parte il processo produttivo, c’è da dire che per il prossimo Exynos 2200 l’azienda coreana ha grandi progetti. Oltre alla collaborazione con AMD, ci saranno tutta una serie di novità nella tecnologia applicata al nuovo SoC come quella GAAFET che, spiegato in parole semplici, aiuterà a superare i limiti prestazionali che pian piano verranno alla luce quando si raggiungerà il più basso livello del processo produttivo.

Ice Universe, noto leaker sempre ben informato sulle vicende Samsung, ha scritto su Twitter che la GPU che AMD ha messo a punto per il potente chip mobile avrà il nome in codice Voyager e che la sua caratteristica peculiare sarà la tecnologia grafica RDNA 2 che provvederà a rendere ancora più performante l’ambiente grafico.

Galaxy S22 sarà il primo smartphone con un SoC power by AMD ma, durante il corso del 2022, ne arriveranno altri. Inoltre Exynos 2200 potrebbe essere il primo di una lunga serie, con una partnership con il produttore Americano che potrebbe essere duratura.

E NVIDIA che fa? La concorrenza ha intenzione di stringere una partnership con altri brand che utilizzano Android? Per ora il colosso delle schede video di Santa Clara non pare essere interessato a seguire la strada intrapresa dalla sua concorrente. Ma mai dire mai perché la questione collaborazioni nel mondo degli smartphone va sempre più di moda.

Xiaomi Mi 11 Lite è uno dei migliori medi di gamma al momento disponibili e si può trovare al prezzo più basso di sempre. Potete acquistarlo qui.