Tom's Hardware Italia
Android

Galaxy S7 Edge, la versione europea ha più autonomia

Il processore Exynos 8890 di Samsung è pressappoco equivalente allo Snapdragon 820. Se quest'ultimo riesce a spuntare qualche punto per potenza bruta, però, il prodotto sudcoreano garantisce al Samsung Galaxy S7 Edge vanta un'autonomia migliore del 10% circa.

Il Galaxy S7 con Exynos 8890 ha più autonomia rispetto alla versione con Snapdragon 820. Lo si deduce da un test comparativo comparso su GSMArena, che mostra come la versione con processore Samsung, quella in commercio qui da noi, dura sempre di più rispetta a quella con SoC Qualcomm.

Avevamo già rilevato la notevole autonomia del Galaxy S7 Edge con CPU Exynos anche qui in Italia. Lo smartphone finora ha ottenuto risultati da record, tanto che non li abbiamo ancora pubblicati per farli nuovamente e assicurarci che non ci siano errori.

GSMArena rileva però, soprattutto, il notevole scarto rispetto alla versione con Snapdragon. Si prendono in considerazione tre diverse prove: conversazione, riproduzione video e navigazione web. Il vantaggio del Samsung Galaxy S7 Edge con SoC Exynos va dal 4% al 18% a seconda del test, con una media dell'undici percento.

  Exynos 8890 Snapdragon 820 Differenza
Telefonate 24:29 22:32 4%
Riproduzione video 20:08 16:54 11%
Navigazione Web 13:32 10:09 18%

Per un telefono che comunque ha una grande autonomia il 10% in più potrebbe non rappresentare un fatto molto rilevante, è probabilmente è così. Con il Galaxy S7 Edge si può affrontare serenamente l'intera giornata, e in alcuni casi sarà possibile usarlo anche due giorni di seguito senza doverlo ricaricare. La maggior parte di noi avrà l'occasione di ricaricarlo in un lasso di tempo tanto lungo. Inoltre la ricarica rapida aiuta a ottenere molta ricarica anche con poco tempo a disposizione.

autonomia gs7 edge

È comunque piacevole rilevare che sul mercato italiano è in commercio quella che sembra la migliore delle due versioni create da Samsung. Per tutti gli altri aspetti, dalle prestazioni alla qualità fotografica, infatti il Galaxy S7 Edge con Snapdragon 820 e quello con Exynos 8890 sono del tutto sovrapponibili, ma quello che trovate nei negozi ha una migliore autonomia. Di certo non ce ne lamenteremo, e voi?