Tom's Hardware Italia
Android

Galaxy S8 Active, un design che richiama le linee di LG G6

Il Galaxy S8 Active, versione rugged dell'attuale top gamma Samsung, si mostra nella prima presunta immagine, con un design che ricorda quello di LG G6.

Il Galaxy S8 Active si mostra nella sua prima presunta immagine. Si tratta della versione rugged dell'attuale top gamma Samsung, che dovrebbe essere presentata nelle prossime settimane. Nonostante la logica di dover resistere a urti e cadute accidentali, l'azienda sudcoreana sembra intenzionata a optare per un design con cornici ridotte, che richiama le linee viste con lo smartphone LG G6.

L'effettiva esistenza del Galaxy S8 Active è stata confermata qualche giorno fa dalla ricezione della certificazione dalla Wi-Fi Alliance. Lo smartphone viene indicato con il codice SM-G892A, e rappresenterà la naturale evoluzione di una gamma che, da un punto di vista commerciale, non ha mai riscosso un particolare successo.

Galaxy S8 Active
Galaxy S8 Active, la prima immagine

L'immagine diffusa oggi online mostra un design decisamente meno estremo rispetto alla versione standard del Galaxy S8, pur mantenendo cornici ridotte. Lecito attendersi dimensioni più generose soprattutto per quanto riguarda lo spessore, come del resto già avvenuto in passato, ad esempio, con il Galaxy S7 Active.

Leggi anche: Recensione Samsung Galaxy S8 e S8+

Seguendo quanto fatto in passato da Samsung, da un punto di vista tecnico dovremmo trovarci difronte a uno smartphone perfettamente identico al Galaxy S8: display da 5.8 pollici QHD+ (1.440 x 2.960), 4 GB di RAM, fotocamera posteriore da 12 MP, 64 GB di memoria interna, Android 7.0 Nougat. Questione più complessa per quanto riguarda il SoC.

Galaxy S8 Active
La certificazione della Wi-Fi Alliance del Galaxy S8 Active

Infatti, solitamente, la gamma Active è rimasta esclusiva del mercato statunitense (tranne qualche eccezione). Se questo fosse confermato anche per il Galaxy S8 Active, il processore integrato dovrebbe essere lo Snapdragon 835, visto che l'Exynos 8895 è presente nella variante dell'S8 standard destinata al mercato europeo.

Leggi anche: Galaxy S8 e Snapdragon 835, più potente la variante Exynos

Tutti dettagli che dovranno essere confermati in sede di presentazione. La ricezione della certificazione dalla Wi-Fi Alliance rappresenta un passo decisivo verso la commercializzazione. Il Galaxy S8 Active potrebbe dunque essere ufficializzato già nelle prossime settimane, nella logica di arrivare sul mercato nel corso dell'estate.

Galaxy S8 Active
Il Galaxy S7 Active

Rimangono comunque in piedi gli interrogativi legati alla strategia Samsung di continuare a puntare su questa gamma Active. Nel settore degli smartphone rugged, non ci sono dubbi come i punti di riferimento siano altri brand. A questo va aggiunto come la commercializzazione solo in una specifica area geografica certamente non contribuisca a migliorare la posizione dell'azienda sudcoreana nel segmento specifico, che rimane comunque molto di nicchia. Staremo a vedere.


Tom's Consiglia

La cover i-Blason Armorbox consente di aumentare la resistenza a urti e cadute accidentali del Samsung Galaxy S8. È disponibile nelle colorazioni White, Pink, Blue, Green e Black.