Tom's Hardware Italia
Android

Google Assistant ora può leggere i messaggi di WhatsApp e Telegram

Secondo Android Police, Google Assistant può leggere i messaggi ricevuti da app di terze parti, come WhatsApp e Telegram, e può inviare una risposta al messaggio ricevuto. Attualmente, disponibile solo in inglese.

Google continua a migliorare il suo assistente virtuale. Secondo quanto riportato dai colleghi di Android Police, Google Assistant ora può leggere i messaggi ricevuti da app di terze parti, come WhatsApp e Telegram. La funzione sembra supportare tutte le applicazioni di messaggistica e permette anche di inviare una risposta al messaggio su richiesta ovviamente dell’utente. Come funziona?

Dopo aver preventivamente dato il permesso a Google Assistant di accedere alle notifiche, basterà avviare il comando dicendo “Ok Google, leggi i miei messaggi” per far sì che cominci a leggere i messaggi ricevuti specificando il mittente e l’applicazione di messaggistica sulla quale sono stati ricevuti. L’assistente leggerà tutti i messaggi ricevuti in ordine cronologico eliminandoli poi dalla barra di notifica e contrassegnandoli come già letti. Nello stesso modo, è possibile inviare una risposta attraverso la sintesi vocale. L’assistente chiederà se si desidera rispondere al messaggio.

Credit - Android Police

Ci sono però delle limitazioni. Per il momento, è disponibile nella sola lingua inglese ma è possibile che presto venga distribuito a livello globale con il supporto alle altre lingue. Come sempre, queste novità vengono rilasciate in maniera graduale. Inoltre, attualmente, Google Assistant è in grado di leggere solo i messaggi di testo ma non avvia – per esempio – la riproduzione di una nota vocale di WhatsApp. In caso di messaggi vocali o di contenuti multimediali, si limiterà a dire che il messaggio contiene un allegato audio, foto, ecc.

La funzione non è stata annunciata ufficialmente da Google. È presumibile che sia in fase di implementazione e che sarà disponibile per tutti nei prossimi mesi. Si tratta di una novità davvero interessante che espande ancor più le funzionalità di Google Assistant. Come detto in apertura, il supporto non sembra essere esclusiva di WhatsApp e Telegram ma pare disponibile per tutte le applicazioni di messaggistica istantanea.

Il top di gamma Samsung Galaxy S10+ è disponibile in sconto su Amazon. Lo trovate a questo link.