Tom's Hardware Italia
Android

Google: da oggi novità per la ricerca dei video

Google ha introdotto una nuova funzione al suo motore di ricerca: nei risultati di ricerca si potranno vedere I collegamenti diretti alle singole parti di un video. Per il momento la novità riguarda solamente le ricerche in lingua inglese.

Google non smette mai di stupire. La nuova funzionalità introdotta dal motore di ricerca è in grado di offrire risultati anche quando eseguiamo una ricerca dettagliata su un contenuto audiovisivo. Nello specifico, nei risultati di ricerca si potranno vedere i collegamenti diretti delle varie parti di un video.

Fin ora infatti, Google ci ha sempre permesso di effettuare in semplici mosse ricerche di diversi contenuti ma la nuova funzionalità stravolge letteralmente le nostre abitudini.

Credit Image – Engadget

Informazioni testuali , audio e video sono ormai facilmente accessibili tramite il motore di ricerca. Ma se volessimo cercare un contenuto direttamente all’interno del video? Impossibile fino a ieri. Google ha infatti lavorato per migliorare ulteriormente il motore con una funzione che interesserà tantissimi utenti. Si può finalmente avere accesso a momenti “chiave” all’interno dei video ottenendo direttamente le informazioni che stiamo cercando. Molte volte, visualizzando documentari o veri e propri discorsi, è necessario scansionare il video per arrivare al lasso di tempo che più ci interessa.  Nella ricerca effettuata, compariranno i video con il momento preciso che fa riferimento alla ricerca effettuata, come se fosse un vero e proprio “indice”. Verranno anche evidenziate le parti di durata maggiore in base ai timestamp che i creatori dei video dovranno inserire per contrassegnare i contenuti.

La funzionalità inoltre non è stata progettata solamente per I creatori di video YouTube, difatti, presto anche CBS Sports e NDTV potranno contrassegnare i loro video. Per ora la funzionalità introdotta dal team di Mountain View è disponibile solamente nelle ricerche Google in lingua inglese. Per il momento non sappiamo quando la funzionalità verrà sviluppata anche per ricerche in altre lingue.

Xiaomi Redmi Note 7 con 64 GB di memoria interna è disponibile all’acquisto tramite Amazon.