Tom's Hardware Italia
Smartwatch

Google Glass in ritardo, forse abbandonati per sempre

Secondo Reuters il progetto Google Glass è vittima di una risacca. Gli sviluppatori stanno abbandonando, e l'impegno di Google da solo potrebbe non bastare a tenere vivo il progetto.

I Google Glass non saranno in commercio prima del 2015, in ritardo rispetto ai tempi previsti. Resteranno un oggetto per sviluppatori e appassionati disposti a pagarli 1500 dollari, ma come prodotto "da supermercato" potrebbero, secondo alcuni osservatori, anche non vedere mai la luce.

Quella del 2015 infatti è solo un'ipotesi, ma di concreto non c'è nulla: anzi, si sa per certo che alcuni sviluppatori, stanchi forse dei tempi troppo lunghi, stanno cominciando a tirarsi indietro, smettendo di lavorare ad app specifiche per i Google Glass. E senza applicazioni, si sa, per un nuovo prodotto trovare successo è molto più difficile.

Google Glass

Google Glass

"I Glass potrebbero trovare un qualche uso specializzato, magari anche redditizio, in ambiti lavorativi. Ma la prospettiva di renderli dei prodotti consumer si assottiglia sempre di più", si legge in un articolo di Reuters sul tema. I reporter hanno poi verificato che 9 sviluppatori dei 16 interpellati hanno abbandonato il lavoro sui Google Glass, un po' per la mancanza di clienti e un po' per le limitazioni del dispositivo. Altri tre si sono orientati su progetti di app professionali. Tra i grandi, poi, va citato il recente abbandono di Twitter.

Inoltre alcuni personaggi chiave del progetto Glass hanno lasciato il proprio incarico a Google, e un consorzio nato per il finanziamento è discretamente uscito di scena. La situazione insomma non è delle più semplici, e vi si aggiunge un corollario che vede i Google Glass come una minaccia alla privacy e persino come uno strumento per la pirateria cinematografica.

I portavoce di Google, nel frattempo, confermano il forte impegno dell'azienda nel progetto Google Glass. "Siamo dediti come non mai al progetto", ha affermato Chris O'Neill (Glass Head of Business Operations), aggiungendo però che "ci vorrà del tempo, e non lanceremo questo prodotto finché non è assolutamente pronto". Sarà vero?