Tom's Hardware Italia
Android

Google pensa a uno smart book pieghevole

Un brevetto depositato presso WIPO da parte di Google mostra un dispositivo flessibile con tanti display OLED in grado di aprirsi e girarsi come le pagine di un libro.

I protagonisti indiscussi della prima parte del 2019 sono stati senza dubbio gli smartphone pieghevoli. Sono molti i produttori che stanno lavorando su questa nuova tipologia di smartphone e a quanto pare anche Google è interessata alla realizzazione di prodotti con display flessibili. Un nuovo brevetto mostra un approccio completamente diverso da quanto visto con Galaxy Fold o Mate X: un dispositivo pieghevole con più schermi che si aprono e si girano come le pagine di un libro.

La tecnologia brevettata si basa su un brevetto pubblicato in precedenza, ma questa volta vengono aggiunti ulteriori dettagli. I vari display flessibili OLED implementati in modo tale da funzionare come pagine di un libro sono tenuti insieme da una cerniera posta al centro. In quella stessa porzione posta sul retro, Google prevede che vengano alloggiati tutti gli altri componenti come batteria, memoria, ecc.

Credit – LetsGoDigital

Le illustrazioni mostrano pannelli interni abbastanza spessi, ma è improbabile che un ipotetico dispositivo futuro possa avere quello spessore in quanto verrebbe meno proprio il concetto di ergonomia e praticità. Infatti, la descrizione del brevetto specifica che gli schermi dovrebbero essere posizionati molto vicini tra loro per garantire compattezza con distanze variabili tra 1 mm e 0,005 mm. Ogni “pagina” può essere attaccata alla cerniera senza che ci sia una porzione di display flessibile tra “pagine adiacenti”. In questo modo sarà possibile ridurre lo spessore quando il dispositivo è completamente piegato.

Il pannello OLED sarebbe integrato su entrambi i lati della “pagina” in modo tale da poter essere utilizzati entrambi per la visualizzazione. È previsto, inoltre, che il contenuto possa continuare sulla pagina successiva – fatta in realtà di schermo OLED – proprio come avviene con un libro cartaceo.

Si tratta di un design davvero unico che offre applicazioni nuove rispetto a quanto visto finora. Tuttavia, per il momento sono solo idee e non è detto che Google decida di produrlo.

I top di gamma Pixel 3 XL e Pixel 3 sono disponibili sullo store ufficiale. Li trovate a questo link.