Android

Google Pixel 2 XL: ecco le offerte TRE, domani i preordini

Pixel 2 XL si prepara finalmente a fare il proprio debutto in Italia. Da domani sarà infatti possibile acquistarlo in preordine attraverso il Google Store e il portale dell'operatore telefonico TRE, che lo avrà in esclusiva. L'arrivo sul mercato è previsto per il 15 novembre, per cui le spedizioni partiranno attorno a quella data. Lo smartphone di Big G è stato posizionato a 989 euro, ma può essere acquistato in abbonamento.

Google Pixel 2 XL può infatti essere acquistato a rate a 20 euro al mese attraverso TRE, abbinandolo alle opzioni ALL-IN con smartphone: 

  • ALL-IN Start a 5 euro al mese con 500 minuti/SMS e 5 Gigabyte di traffico dati;
  • ALL-IN Prime a 10 euro al mese con 1000 minuti/SMS e 10 Gigabyte di traffico dati;
  • ALL-IN Master a 15 euro al mese con minuti illimitati, 1000 SMS e 30 Gigabyte di traffico dati (scegliendo lo smartphone di Google si ha uno sconto sulla tariffa del 30%, ALL-IN Master passa dunque a 10 euro al mese invece di 15).
google pixel 2 xl

TRE offre inoltre, in esclusiva con Pixel 2 XL, la Card Gold GrandeCinema3, che consente di andare al cinema una volta alla settimana, dal lunedì alla domenica, festivi inclusi. Infine per gli utenti web che scelgono il nuovo smartphone Google in abbinamento con ALL-IN, l'operatore ha pensato ad una promozione dedicata: 15 Gigabyte di traffico dati da utilizzare entro il 31 dicembre 2017 con l'opzione GIGA BOOM a 0 euro invece di 10 euro.

Leggi anche: Google Pixel 2 e Pixel 2 XL ufficiali, fotocamere al top

Insomma, le opzioni di acquisto sono certamente varie. Considerando i problemi di commercializzazione avuti dalla prima generazione dei Google Pixel, il fatto che questa seconda incarnazione arrivi in Italia anche attraverso un operatore telefonico rappresenta senza dubbio una notizia positiva.

PIXEL2XL IMAGE 03 WHITE IT preview

Sarà certamente interessante verificare l'andamento delle vendite. Pixel 2 XL è un prodotto pensato per la fascia premium, che dovrà dunque vedersela con i vari Galaxy Note 8, iPhone X e Huawei Mate 10 Pro. Una sfida tra titani, ma che rappresenterà per l'azienda di Mountain View un banco di prova importante, nella logica di potersi proporre anche come produttrice diretta di smartphone.

Leggi anche: Google Pixel 2 XL, riparabilità sufficiente secondo iFixit

Staremo a vedere quello che accadrà, specie in relazione alle importantissime festività natalizie quando, mai come quest'anno, saranno i phablet top di gamma a farla da padrone all'interno del mercato smartphone, nel quale il trend del design borderless sembra destinato a essere protagonista anche nel 2018.


Tom's Consiglia

Il Galaxy A5 2017, smartphone di fascia media targato Samsung, è in offerta su Amazon con uno sconto del 30% sul prezzo di listino.

LG G6 LG G6