Tom's Hardware Italia
Android

Google Pixel 3 raggiunge iPhone XR nella classifica di DxOMark

Google Pixel 3 con i suoi 101 punti raggiunge iPhone XR nella classifica stilata da DxOMark

Tempo di risultati anche per Pixel 3 di Google che, nonostante una sola fotocamera, raggiunge l’importante score di 101 nella classifica stilata da DxOMark, noto portale impegnato a testare le qualità fotografiche dei device. Sono diversi i motivi che hanno spinto i tecnici a dare un punteggio che, nonostante non raggiunga gli score ottenuti da altri top di gamma, è considerato di tutto rispetto, tanto da affiancare nella classifica globale iPhone XR, battezzato qualche mese fa “miglior smartphone con fotocamera singola”.

Google Pixel 3 riesce nell’intento di mantenere una sempre buona qualità globale di dettaglio in tutte le condizioni, dispone di autofocus rapido ed immediato, degna di nota anche l’esposizione dei soggetti in caso di utilizzo del flash e la discreta qualità di dettagli con lo zoom. Tutti plus che hanno spinto DxOMark ad assegnare un punteggio di 103 al comparto fotografico. Cosa ha impedito a Google Pixel 3 di toccare vette d’eccellenza? Sicuramente qualche problema in condizioni di scarsa luminosità con alcuni colori che in sporadici casi non corrispondono alla realtà.

Il comparto video raggiunge i 98 punti, ottima la riduzione del rumore, una buona stabilizzazione ed una qualità globale che si attesta su livelli alti anche in condizioni di scarsa luminosità. In movimento però, i video soffrono di un fastidioso effetto “gelatina” con colori che in diverse occasioni tendono all’opaco.

A differenza dello scorso anno, Google ha deciso di portare in Italia sia il Pixel 3 XL che il Pixel 3. Li trovate a questo link sullo store ufficiale.