Android

Google Pixel 5 quasi senza segreti: ecco la scheda tecnica completa

Google alzerà il sipario sul suo Pixel 5 esattamente tra una settimana. Il colosso di Mountain View ha scelto il 30 settembre per svelare le novità Made by Google. Il futuro smartphone però non riesce a nascondersi e oggi – grazie al solito sportale tedesco Winfuture – siamo in grado di riempire completamente la scheda tecnica, con tanto di immagini a corredo.

Poche sorprese in realtà. La maggior parte delle specifiche erano state già anticipate nei mesi scorsi, a partire dal processore. Sembra confermata, infatti, la presenza del SoC Snapdragon 765G. Processore che per quanto sia performante resta comunque al di sotto delle proposte di fascia alta targate Qualcomm, quali Snapdragon 865 e Snapdragon 865+. Secondo alcune fonti, il motivo sarebbe di natura economica. La serie 700 è più economica dell’altra.

Il chip sarebbe abbinato a 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Una novità in casa Google che – per la scorsa generazione – si è fermata a 6 GB. La parte frontale ospiterebbe un display AMOLED da 6 pollici con risoluzione Full-HD+ e frequenza di aggiornamento a 90Hz. Come Pixel 4A, anche Pixel 5 abbandonerebbe le cornici in favore di un foro sullo schermo per la fotocamera anteriore da 8 Megapixel.

Il comparto fotografico si completerebbe con due fotocamere: principale da 12.2 Megapixel (f/1.7 e OIS/EIS) e grandangolare da 16 Megapixel (f/2.2). Il tutto sarebbe alimentato da una batteria da 4.080 mAh (più capiente della generazione precedente) con supporto alla ricarica rapida, wireless e inversa. Lo smartphone avrebbe ottenuto la certificazione IP68 contro acqua e polvere.

La parte software sarà ovviamente affidata ad Android 11. Le varianti cromatiche a disposizione sarebbero due: verde e nera. Quanto ai prezzi, in Europa dovrebbero partire da 629 euro. Insomma, il quadro è ormai completo. Manca solo l’ufficialità da parte di Google.

Galaxy S20 è disponibile all’acquisto su Amazon con uno sconto di oltre 270 euro. Lo trovate a questo link.