Android

Google sotto indagine per l’acquisizione di Fitbit

Google è stata informata di essere stata investita da un’indagine da parte dell’Unione Europea relativa alla proposta di acquisizione di Fitbit.

La preoccupazione è che la società di Mountain View possa avere accesso ad un’infinità di dati relativi al Fitness e che questi possano essere usati per proporre annunci mirati da parte del proprio motore di ricerca.

Google

L’indagine durerà almeno 90 giorni e avrà il compito di controllare che Google non utilizzi i dati ricavati da questa acquisizione per avvantaggiarsi nei confronti della concorrenza, grazie alle attività fitness raccolte da Fitbit degli anni antecedenti.

La misura era già stata messa in calendario e, nel mentre, Google aveva deciso di rendere tutto trasparente creando un database dove poter raccogliere questi dati. L’obiettivo era quello di raggrupparli in modo tale da non poterci attingere e slegarli completamente dagli altri utili per il proprio motore di ricerca.

L’UE ringrazia per l’aiuto ma non cancella l’indagine che verrà regolarmente effettuata, fermo restando che terrà in considerazione il fatto che Big G creerà nuova concorrenza nel già affermato settore wearable di Apple, Huawei e Samsung.

Infine, l’Unione Europea ha dichiarato che tutto ciò servirà per dare il via libera o meno all’acquisizione definitiva e che potrebbero essere chieste maggiori garanzie a Google. Ricordiamo che è già disponibile la nostra recensione riguardo il nuovo Pixel 4a che potete leggere direttamente premendo qui.

Pixel 3a è un ottimo smartphone Pure Google con aggiornamenti precisi e al day one. Potete trovarlo qui.