Android

Honor 5X su AnTuTu con Snapdragon 615 e 3 GB di RAM

Honor, la sussidiaria di Huawei dedicata alle soluzioni economiche di fascia media e bassa, dovrebbe presto arricchirsi di un nuovo modello medio-gamma, l'Honor 5X, che è stato intravisto oggi nel database del popolare benchmark AnTuTu, che ne ha quindi rivelato le principali caratteristiche tecniche.

honor 5x

A livello estetico e costruttivo, l'erede dell'Honor 4X dovrebbe avere una scocca realizzata completamente in lega di alluminio, sulla falsariga del Mate 7, mentre probabilmente dal punto di vista funzionale dovrebbe presentare un sensore biometrico per la lettura delle impronte digitali, posto sul retro.

honor 5x

Tornando alle caratteristiche svelate da AnTuTu invece, lo smartphone dovrebbe avere uno schermo da 5.5 pollici con risoluzione di 1920 x 1080 pixel, una buona piattaforma hardware composta da un SoC Qualcomm Snapdragon 615 affiancato da 3 GB di RAM e da 32 GB di memoria per l'archiviazione locale, e un valido comparto fotografico, con una fotocamera posteriore da 13 Mpixel e una frontale da 5 Mpixel, mentre il sistema operativo ovviamente sarà Android 5.1.1 Lollipop.

honor 5x

L'Honor 5X dovrebbe esordire durante il mese di ottobre, a un prezzo non ancora noto. Se però la configurazione sembra di buon livello, a colpire negativamente oggi è stato proprio il punteggio conseguito in AnTuTu, pari a 20916 punti, deludente per specifiche di questo tipo, ma a parziale giustificazione si può dire che il prototipo utilizzato molto probabilmente era ancora poco ottimizzato e che nei test ufficiali, l'Honor 5X si comporterà in ben altro modo.