Tom's Hardware Italia
Android

Honor 9, primo contatto e analisi fotocamera

Honor 9 è il nuovo top di gamma del brand cinese ed è uno smartphone progettato per le esigenze delle nuove generazioni.

Il presidente, George Zhao, punta sui giovani con lo slogan "stay young stay active", dimostrando come ogni dettaglio sia stato calibrato su uno stile di vita attivo e sempre al passo con i cambiamenti. All'evento teutonico erano presenti molti influencer provenienti da tutta Europa, tra cui lo youtuber tedesco Rezo, ambasciatore di Honor, che ha ribadito il messaggio: Honor, presentando il nuovo modello a soli 10 mesi dal lancio del predecessore Honor 8, è in linea con le esigenze di un mercato sempre più social, giovane, e sempre più veloce.

Design

des

Il design è curato, i materiali adottati per la costruzione sono di qualità, come il metallo o il vetro curvo posteriore che dona alla scocca un effetto simile alla cromatura, riflettendo la luce con un gioco di linee davvero piacevole. Questo vale per tutte e tre le colorazioni (glacier grey, midnight black, sapphire blue), peccato che sarete molto probabilmente costretti a dotarlo di una cover se vorrete preservarlo nel tempo; all'interno della confezione troverete un modello trasparente che cerca di preservare l'estetica.

Lo schermo è un modello da 5.15", con risoluzione Full HD, un SoC octa-core, 6 GB di RAM (è disponibile anche la versione con 4 GB) e 64 GB di spazio di archiviazione, espandibile ulteriormente con una Micro SD dalla massima capacità di 256 GB. Il sistema operativo è Android in version 7.0, e l'interfaccia è quella classica di Honor e Huawei, cioè la EMUI, installata nell'ultima versione 5.1.

Il comparto fotocamera è costituito da un sensore frontale da 8 megapixel, e da un doppio sensore posteriore, uno da 12 e uno da 20 megapixel. Per quanto riguarda il comparto audio, Honor ha stretto una partnership, grazie a cui ha integrato una tecnologia in grado di simulare un effetto surround virtuale con l'uso di cuffie tradizionali.

Nella tabella qui sotto trovate tutte le altre informazioni tecniche.

Caratteristiche Fisiche
Peso 155 grammi
Dimensioni (HxWxD) 147,3 x 70,9 x 7,45
Connettività
GPS Si
Bluetooth 4,2, A2DP, LE
Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, WiFi Direct, hotspot
NFC Si
3G Si
4G / LTE Si
Velocità LTE Cat 6
Dual sim Si
Hardware
Processore HiSilicon Kirin 960
Velocità processore 4×2.4 GHz+4×1.8 GHz
Quantità Core Octa-core
Memoria RAM 4/6 GB
Processore Grafico Mali-G71 MP8
Memoria archiviazione 64GB
Espansione memoria Fino a 200GB
Batteria 3200 mAh
Schermo
Dimensione 5,15 "
Tecnologia EMUI 5.1
Risoluzione 1920×1080 pixel
Fotocamera
Dimensione Sensore 20 + 12 Mpx
Flash Dual LED
Apertura diaframma f/ 2,2
Lunghezza focale  
Fotocamera secondaria
Dimensione Sensore 8 Mpx
Sensori
Accelerometro Si
Luminosità No
Prossimità Si
Magnetometro No
Giroscopio Si
Lettore impronte digitali Si
Software
Sistema operativo Android 7.0 (Nougat)
Prezzo
Prezzo di listino 450€

Stiamo testando lo smartphone in questi giorni, ma durante l'evento abbiamo approfittato delle bellezze della citta di Berlino per mettere alla prova la fotocamera.

Fotocamera

Il sistema a due sensori, come per il predecessore Honor 8, si avvale di una fotocamera principale monocromatica e una secondaria classica, a colori. Combinando le due immagini, la fotografia risultante dovrebbe offrire massimi dettagli e qualità, anche in condizioni di scarsa luminosità.

Inizialmente abbiamo provato a scattare con le impostazioni automatiche, che non ci hanno deluso. A Berlino si avvicinava il tramonto, ma il sole estivo e l'assenza di nuvole ci hanno permesso di scattare senza alcun problema.

risoluzione 1
Clicca per ingrandire
honor
Clicca per ingrandire

La risoluzione è ottima, ma i colori sono forse fin troppo saturi, un problema per chi ama modificare gli scatti successivamente. Tuttavia sappiamo che molti amano i colori accesi, soprattutto la generazione "Instagram", per cui lo smartphone è pensato e realizzato. I fotografi più esperti potranno però attivare la funzione per il salvataggio in formato Raw per avere un file su cui lavorare in post produzione senza andare ad intaccare troppo la qualità della fotografia.

Per quanto riguarda i video l'impostazione automatica tende a gestire una messa a fuoco poco fluida e più in generale cambia i parametri di apertura e bilanciamento del bianco troppo repentinamente; se volete evitare questo problema, potrete passare ai controlli manuali.

L'applicazione offre moltissime funzioni tra cui i video in slow motion o time-lapse, la possibilità di scattare solamente con la fotocamera principale in monocromia e altre funzioni fantasiose, come la creazione di immagini in movimento e l'applicazione dei filtri.

honor

Con la funzione Photo pro è possibile regolare l'apertura, il tempo di scatto, gradi Kelvin, ISO e impostare il fuoco manualmente, tutte funzioni utilissime per chi vuole approcciarsi al mondo della fotografia e vuole sperimentare tramite uno strumento sempre a portata di mano come uno smarthphone, o per i content creator dei social che hanno sempre bisogno di un mezzo pratico e facilmente utilizzabile in qualsiasi situazione.

io hdr
kelvin

Con la funzione night shot si possono ottenere scatti decisamente accettabili anche in condizioni di scarsa luminosità. L'applicazione permette di impostare manualmente il tempo di scatto fino a 32 secondi e ciò impone che l'apparecchio rimanga immobile durante tutta la durata dell'apertura. Funzione interessante e anche molto utile, ma destinata a quei pochi che hanno intenzione di scattare solamente con lo smartphone e si muniscono di treppiedi appositi.

nights

Sempre considerando che si tratta di una fotocamera di uno smartphone, un fotografo professionista potrebbe trovarsi a suo agio con le impostazioni manuali qualora avesse necessità di scattare in assenza di attrezzatura specifica, ma bisogna sempre ricordare che, ovviamente, non ci sono paragoni con le infinite possibilità che offre una camera preposta.

monochrome e fuoco manuale

In definitiva la qualità fotografica è più che soddisfacente, anche se non al top della categoria, farà felici tutti coloro che adorano mettersi in bella mostra sui social, con scatti di qualità.

L'appuntamento è con la recensione completa nei prossimi giorni.