Tom's Hardware Italia
Android

Honor Note 10 ufficiale, sfida al Mi Max 3 con hardware top

Honor Note 10 è stato svelato ufficialmente. Dopo settimane di indiscrezioni, l'azienda cinese ha alzato il sipario sul suo nuovo phablet di fascia alta. Si tratta di un prodotto che si inserisce in un segmento di mercato molto particolare, considerando l'ampia diagonale di schermo, la cui logica commerciale potrebbe essere quella di scontrarsi con lo […]

Honor Note 10 è stato svelato ufficialmente. Dopo settimane di indiscrezioni, l'azienda cinese ha alzato il sipario sul suo nuovo phablet di fascia alta. Si tratta di un prodotto che si inserisce in un segmento di mercato molto particolare, considerando l'ampia diagonale di schermo, la cui logica commerciale potrebbe essere quella di scontrarsi con lo Xiaomi Mi Max 3.

Sulla parte frontale infatti è stato incastonato un enorme display AMOLED da 6,95 pollici con risoluzione di 2.220 x 1.080 pixel, caratterizzato da un rapporto di forma in 18.5:9 e supporto alla tecnologia HDR10. Sotto la scocca c'è il SoC Kirin 970, già visto a bordo di dispositivi come il Huawei P20 Pro e il fratello minore Honor 10, in questo caso accoppiato a 6/8 GB di RAM e a 64/128 GB di memoria interna.

Honor Note 10

Vista la potenza a disposizione, Honor ha pensato bene di integrare un nuovo sistema di raffreddamento a liquido denominato "The Nine". Questo dovrebbe garantire una capacità di dissipazione superiore del 41% rispetto alle soluzioni più comuni. Non manca la modalità Turbo sia per la CPU che per la GPU (Mali G-72 MP12), che consentirà di sfruttare a pieno le specifiche della parte hardware.

Leggi anche: Xiaomi Mi Max 3 ufficiale: 6,9" e batteria da 5.500 mAh

Grande attenzione anche per il comparto fotografico. Sulla parte posteriore è stata posizionata una dual-camera, con sensore principale da 24 MP e obiettivo f/1.8 accoppiato a un secondo sensore da 16 MP e obiettivo f/1.6. La registrazione video può arrivare fino alla risoluzione 4K, mentre sulla parte anteriore c'è una fotocamera da 13 MP.

honor note 10 blue front rear

Honor Note 10 si conferma dunque un prodotto particolarmente votato alla multimedialità. Non a caso, l'azienda cinese ha integrato anche uno speaker stereo certificato Dolby Atmos e un'enorme batteria da 5.000 mAh, che dovrebbe garantire un'autonomia adeguata per questo genere di utilizzi. C'è il supporto Dual-SIM e tutto è mosso da Android 8.1 Oreo personalizzato con la EMUI 8.2.

Leggi anche: Recensione Honor 10, equilibrio e completezza

La scocca è caratterizzata da cornici ridotte ed è realizzata in vetro e metallo. Sulla back cover è stato posizionato il sensore biometrico, e in generale il design richiama da vicino le linee viste con gli smartphone più recenti dell'azienda cinese. Le dimensioni sono pari a 177 × 85 × 7.65mm, con Honor Note 10 che tocca i 230 grammi di peso.

Honor10

Infine, capitolo prezzi e disponibilità. Per acquistare Honor Note 10, in Cina, saranno necessari 2.799 yuan (circa 350 euro) per la versione da 6 GB di RAM e 64 GB di storage, che diventeranno 3.199 yuan (circa 400 euro) per quella da 6/128 GB. Infine, per la variante top da 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna ci vorranno 3.599 yuan (circa 450 euro). Attendiamo notizie circa i prezzi e l'eventuale arrivo in Europa.


Tom's Consiglia

Honor 9 Lite è uno smartphone caratterizzato da un buon rapporto qualità/prezzo. Dotato di ben quattro fotocamere e 3 GB di RAM, è disponibile all'acquisto attraverso Amazon a meno di 200 euro.