Android

HTC non demorde: in arrivo Desire 20 Pro?

HTC non si arrende e potrebbe presto presentare un nuovo smartphone di fascia media. Stando ad alcune recenti indiscrezioni, il prossimo dispositivo del brand potrebbe essere Desire 20 Pro. Si tratterebbe dell’ultimo modello di una serie nata nel 2010 e che ottenne in passato recensioni estremamente positive.

Non si sente parlare di HTC da un po’, escludendo i terribili risultati degli ultimi mesi. Si attende da parecchio tempo l’annuncio di uno smartphone 5G, che potrebbe far “respirare” la società. Su Geekbench è apparsa una lista dedicata a un device che potrebbe coincidere con Desire 20 Pro.

HTC 2Q9J10000, questo il codice del prodotto, avrà un SoC Qualcomm non ben definito (1,80 GHz), 6 GB di RAM e il sistema operativo Android 10. Un leaker ha parlato anche dell’ipotetico design. Secondo l’esperto, Desire 20 Pro avrà la parte posteriore simile a Xiaomi Mi 10 e quella anteriori che rievoca OnePlus 8 (disponibile su Amazon). Delle scelte stilistiche certamente interessanti, anche se ci saremmo aspettati qualcosa di totalmente nuovo.

Ancora è presto per poter parlare della qualità dello smartphone, dato che abbiamo pochissime specifiche, ma sicuramente HTC dovrà fare i conti con diversi concorrenti, tra cui Oppo (pensiamo al Reno 2 Z), Realme (con 5i), Xiaomi (Mi 9T) e Huawei (con P40 Lite). HTC, durante la fine del 2019, ha registrato un crollo del margine operativo del 122%.

Redmi Note 9S, con 6 GB di RAM, 128 GB di memoria interna e una batteria da 5.020 mAh, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.