Android

HTC U11 è ufficiale, il top gamma del riscatto?

HTC U11 è stato presentato ufficialmente. Dopo settimane di indiscrezioni, l'azienda taiwanese ha finalmente alzato il sipario sul suo nuovo smartphone top gamma. Basato sul SoC Snapdragon 835, è caratterizzato da bordi sensibili alla pressione che consentono di spremere letteralmente la scocca, attivando una serie di funzionalità smart.

Piattaforma hardware

Come detto, il cuore pulsante di HTC U11 è il processore Snapdragon 835 di Qualcomm, con architettura octa-core 64-bit, in questo caso coadiuvato da 4/6 GB di RAM a seconda della versione. La parte grafica è affidata alla GPU Adreno 540, con 64/128 GB di memoria interna UFS 2.1 espandibile tramite microSD fino a 2 TB. Una piattaforma hardware tipica dei top gamma di questa prima parte del 2017.

HTC, un po' come avvenuto per buona parte delle aziende che hanno scelto lo Snapdragon 835, sta immettendo sul mercato U11 durante il Q2 2017. Questo in relazione al presunto accordo di esclusiva per il SoC in questione tra Samsung e Qualcomm, che effettivamente sembra essersi concretizzato.

Display

Questa potenza è necessaria a muovere uno schermo da 5.5 QHD (1.440 x 2.560, 534 PPI), realizzato con tecnologia Super LCD 5 e protetto da vetro Gorilla Glass 5. HTC continua dunque sulla propria strada da questo punto di vista e, almeno per il suo top gamma, evita ancora la virata verso gli AMOLED.

HTC U11
Il display di HTC U11

A differenza di Samsung e LG, ha scelto un rapporto di forma standard. Niente display allungato, per uno smartphone che fa evidentemente della continuità con U Ultra una delle sue principali caratteristiche. Una scelta che potrebbe senza dubbio incontrare il favore di molti utenti a livello di piacevolezza di utilizzo nella quotidianità.

Comparto fotografico

Anche in questo caso, una scelta conservativa. Sulla parte posteriore è stata collocata una fotocamera da 12 MP realizzata con tecnologia Ultra-Pixel, caratterizzata da un'apertura focale f/1.7 e coadiuvata da un flash LED dual-tone e da uno stabilizzatore ottico dell'immagine. Niente dual-camera per U11, così come avviene anche per il Samsung Galaxy S8.

HTC U11
Fotocamera anteriore e posteriore di HTC U11

Possibile la registrazione video fino alla risoluzione 4K, così come lo Slow-Motion a 120 FPS in Full-HD. Grande attenzione al comparto fotografico dunque, testimoniata anche dalla presenza di una fotocamera frontale da 16 MP, in grado di registrare video fino a 1080p. Presente tutta una serie di funzionalità software, come quella Selfie Panorama.

Software

Tutto è mosso da Android 7.1 Nougat ovviamente personalizzato con la celebre interfaccia Sense. Presente il supporto a Google Assistant, per il quale bisognerà attendere l'arrivo della lingua italiana. Una possibilità comunque da sottolineare che, in ottica futura, che consentirà di espandere le funzionalità di HTC U11, considerando tra l'altro i mercati in cui l'assistente di Big G è già largamente utilizzato.

 

HTC U11
La porta USB Type-C

In ogni caso, almeno inizialmente, in Italia sarà possibile utilizzare Sense Companion, una sorta di assistente in chiave HTC. L'azienda taiwanese ha specificato di aver lavorato appositamente per migliorare questo servizio, che sarà in grado di capire tutte le abitudini del possessore di U11, potendo dunque assisterlo nell'utilizzo quotidiano. Da sottolineare anche il supporto ad Amazon Alexa, disponibile però solo in Stati Uniti, Regno Unito e Germania.

Costruzione e materiali

HTC U11 è realizzato con un materiale definito "vetro liquido", utilizzando una stratificazione di minerali rifrangenti che creano variazioni di colore con il movimento. Un processo produttivo molto particolare dunque, chiamato Optical Spectrum Hybrid Deposition. Nel corso degli anni l'azienda taiwanese ci ha abituato a una particolare cura in questo ambito, una tradizione che prosegue anche con il nuovo top gamma.

HTC U11
La fotocamera quasi a filo della scocca

La parte più interessante però è senza dubbio quella dei bordi, leggermente curvati, sensibili alla pressione. In tal senso HTC ha specificato come non si stia parlando di sensibilità al tocco, per cui una logica differente dai classici smartphone con display curvo. Questo ha consentito di introdurre una serie di funzionalità apposite da un punto di vista software.

Leggi anche: HTC, la vittima illustre del mercato smartphone

È possibile infatti configurare varie gesture, per scattare con la fotocamera ed interagire con l'interfaccia, come avviare la dettatura vocale. Con lo short squeeze o lo squeeze and hold le gesture saranno completamente personalizzabili. La possibilità di "spremere" U11 rappresenta dunque un perno dell'esperienza utente, più che un semplice esercizio di stile.

Prezzi e disponibilità

HTC U11
HTC U11

HTC U11 sarà disponibile in Italia dal 1° giugno, nelle varianti cromatiche Amazing Silver, Sapphire Blue, Brilliant Black, Ice White e Solar Red. Sono necessari 749 euro per la versione da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, preordinabile fin da subito attraverso il portale web ufficiale dell'azienda taiwanese.

Leggi anche: HTC U11, queste le caratteristiche tecniche complete?

Nella confezione è incluso un adattatore da Type-C a mini-jack audio da 3,5 mm, essendone privo lo smartphone stesso. Gradita anche la presenza di un clear case. Per quanto riguarda la variante da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, sarà commercializzata in seguito a cifre non ancora comunicate.

HTC ha scelto dunque una politica prezzi allineata con i top gamma del 2017 (in alcuni casi anche inferiore). Tra l'altro, la confezione comprende anche un paio di auricolari con connettività USB Type-C e funzionalità di cancellazione del rumore. Grande attenzione al dettaglio dunque, un elemento fondamentale per cercare di risalire la china nel mercato smartphone.

Caratteristiche tecniche

  • Display: 5.5 pollici QHD (1.440 x 2.560 pixel, 534 ppi) Super LCD 5, Gorilla Glass 5
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 835 a 2,45 GHz
  • RAM: 4/ 6 GB
  • Memoria interna: 64 / 128 GB UFS 2.1 espandibile tramite Micro-SD fino a 2TB
  • Fotocamera posteriore: 12 MP realizzata con tecnologia UltraPixel 3, pixel da 1,4 μm, f/1.7, OIS a 5 assi + EIS, video in 4K o Slow-Motion a 120fps in Full-HD
  • Fotocamera anteriore: 16 MP con EIS, video fino a 1.080p
  • Connettività: Dual-SIM, Gigabit LTE, Wi-Fi a/b/g/n/ac Dual-Band, Bluetooth 4.2, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C
  • Dimensioni: 153,9 x 75,9 x 7,9 mm
  • Peso: 169 grammi
  • Batteria: 3.000 mAh con Quick Charge 3.0
  • Sistema operativo: Android 7.1 con HTC Sense