Tom's Hardware Italia
Cuffie, auricolari e accessori

Huawei FreeBuds 3, la nostra anteprima da IFA 2019

Hands-on FreeBuds 3, nuovi auricolari true wireless di Huawei presentati in occasione di IFA 2019. Saranno commercializzati anche in Italia.

Gli auricolari true wireless FreeBuds 3 sono una delle grandi novità presentate da Huawei in occasione di IFA 2019. Abbiamo già avuto modo di raccontarvi le specifiche tecniche di questo dispositivo, trovate tutto nell’articolo di presentazione. Oggi ci soffermiamo sulle primissime impressioni di utilizzo, avendo trascorso un po’ di tempo in loro compagnia all’interno della fiera tedesca.

Innanzitutto, la cancellazione attiva del rumore sembra funzionare molto bene. Come chiarito dall’azienda cinese in fase di presentazione, questa funzionalità è in grado di dare risultati concreti in stanze con rumore fino a 15 dB. Considerando la confusione presente in fiera quando l’abbiamo testata (come potete vedere nella video anteprima), la sensazione è che Huawei abbia fatto davvero un ottimo lavoro.

Peraltro, è anche possibile attivare e disattivare la cancellazione del rumore semplicemente facendo un “doppio tap” sull’auricolare sinistro. Anche la qualità audio sembra di buon livello (per essere degli auricolari true wireless), mentre è ovviamente impossibile poter valutare l’autonomia. L’azienda cinese parla di 4 ore di riproduzione continua (con tutte le funzionalità attive), con altre 20 ore garantite dalla custodia in dotazione (in grado, dunque, di ricaricarli in mobilità per ben 5 volte). Vedremo come si comporteranno, in tal senso, in fase di test.

Per quanto riguarda la vestibilità, siamo su un piano troppo soggettivo. Gli AirPods, ad esempio, calzano con difficoltà nelle mie orecchie, mentre questi FreeBuds 3 sembra che riescano a essere posizionate in maniera salda. Anche qui, attendo la recensione per esprimere un giudizio definitivo. Quest’ultimo sarà comunque inevitabilmente influenzato dal prezzo di vendita, un aspetto cruciale per degli auricolari true wireless.

Come già detto, questi FreeBud 3 sembrano avere la stoffa per impensierire gli AirPods, almeno sulla carta. Molto però dipenderà dal prezzo di vendita e, da questo punto di vista, è difficile fare previsioni. Considerando il prezzo di vendita dei FreeBuds Lite (129 euro), è probabile che Huawei possa posizionarli attorno ai 180 euro. Staremo a vedere.

Gli auricolari true wireless Jaybird Run XT sono disponibili in sconto su Amazon. Li trovate a questo link.