Tom's Hardware Italia
Android

Huawei Mate 30 Pro in arrivo con i controlli touch laterali

Huawei presenterà la nuova serie Mate 30 il 19 settembre. Mate 30 Pro con il suo display con bordi curvi potrebbe integrare i controlli touch sul bordo laterale.

Mancano solo due giorni alla presentazione ufficiale dei tanto attesi Huawei Mate 30 e Mate 30 Pro. L’azienda cinese, infatti, alzerà il sipario il prossimo 19 settembre. Il produttore di Shenzhen così ha deciso di attirare ancor più curiosità pubblicando dei video sui futuri top di gamma. Il più recente sembra promuovere i controlli touch sul bordo laterale di Mate 30 Pro.

Come ben sappiamo, gli smartphone saranno dotati di un display con bordi curvi. Questa caratteristica lascia poco spazio per i vari pulsanti, come quelli del volume, e si sposa bene con l’eliminazione di tasti fisici in favore di quelli touch. Questa soluzione, però, potrebbe essere esclusiva del modello Pro. Anche in questo caso, grazie alle varie fughe di notizie possiamo farci un’idea di come saranno gli smartphone della gamma Mate 30.

Credit - PriceBaba

Innanzitutto, l’intera famiglia potrebbe essere costituita anche da Mate 30 Lite e dal modello Porsche Design. Senza dimenticare che non dovrebbe mancare una versione con supporto allo standard di rete 5G. Fatta eccezione per la variante Lite, il processore a bordo sarà quasi sicuramente il nuovo Kirin 990 presentato durante IFA 2019.

Per quanto riguarda il comparto fotografico (diventato ormai uno dei punti di forza di Huawei), dovrebbero esserci quattro fotocamere: due sensori da 40 MP, un teleobiettivo da 8 MP con zoom 3x e un terzo sensore TOF. Frontalmente, almeno per Mate 30 Pro, si parla di una tripla fotocamera con sensore principale da 32 MP.

Il display dovrebbe essere un pannello da 6,7 pollici realizzato con tecnologia AMOLED. La grande incognita è rappresentata dalla parte software. A causa delle tensioni con gli Stati Uniti, la serie Mate 30 dovrebbe arrivare con a bordo Android 10 personalizzato con l’interfaccia grafica EMUI 10 ma priva di app e servizi Google. Per questo motivo, la commercializzazione nei mercati internazionali potrebbe subire dei ritardi. In ogni caso, il 19 settembre scopriremo tutti i dettagli.

Huawei P30 Pro è disponibile all’acquisto su Amazon a 700 euro. Lo trovate a questo link.