Android

Huawei Mate 40 in arrivo: presentazione il 22 ottobre

La serie Mate 40 sarà svelata ufficialmente il 22 ottobre. A dare l’annuncio direttamente il profilo Twitter di Huawei che mette a tacere le indiscrezioni sulla presunta data confermando quella fatta trapelare dai soliti leaker. I modelli in arrivo dovrebbero essere almeno due. Al modello principale di affiancherebbe la variante Pro.

Tanti dubbi ancora sulle caratteristiche tecniche. Tuttavia, la serie Mate 40 dovrebbe essere basata sul processore Kirin 9000 realizzato con un processo produttivo a 5 nm. Il SoC potrebbe essere l’ultimo sviluppato da HiSilicon che – a causa dei divieti USA – potrebbe non avere più a che fare con il produttore di chip taiwanese TSMC. Secondo alcune indiscrezioni, il nuovo processore assicurerà prestazioni migliori di oltre il 50% rispetto alla generazione precedente: ossia il Kirin 990 visto a bordo del Mate 30 e che della serie P40.

Quanto al resto, almeno uno dei modelli potrebbe integrare un display OLED con bordi curvi. La diagonale dovrebbe oscillare tra 6,5 e 6,7 pollici. Il comparto fotografico posteriore di Mate 40 e Mate 40 Pro, invece, dovrebbe comporsi rispettivamente di tre e quattro fotocamere e sarebbe alloggiato all’interno di un modulo circolare. Il sensore principale sarebbe sempre da 50 MP, mentre la variante Pro guadagnerebbe un grandangolare da 80 MP e una lente periscopica, oltre al sensore ToF. Sul frontale, invece, due sensori incastonati in un foro di forma ovale.

Pare, infine, che potrebbe far capolino una terza variante (Mate 40 Pro+) seguendo così la stessa linea della serie P40. Ad ogni modo, ribadiamo che non sono informazioni ufficiali e che ci toccherà attendere il 22 ottobre per scoprire tutti i dettagli.

MateBook D 14 con AMD Ryzen e 512 GB di storage è disponibile su Amazon tramite questo link.