Android

Huawei P20 Lite in vendita a 369,90 euro con 4 GB di RAM

Huawei P20 Lite è ufficialmente in vendita in Italia. Nonostante la presentazione della nuova gamma di smartphone sia prevista per il 27 marzo, l'azienda cinese ha deciso di anticipare i tempi per l'arrivo sul mercato della variante base. Specifiche tecniche già viste su altri dispositivi, ma il vero tratto distintivo è il design con tanto di "notch" in stile iPhone X.

Sotto la scocca del P20 Lite batte il SoC Kirin 659 accoppiato a 4 GB di RAM. Si tratta della medesima piattaforma hardware vista su Mate 10 Lite, Honor 7X, Honor 9 Lite e P Smart (quest'ultimo con 3 GB di RAM). Come abbiamo avuto modo di verificare nelle varie prove, una combinazione che garantisce buone prestazioni in gran parte degli ambiti di utilizzo.

pr 2018 3 12 12 13 20 559 00

Sul retro Huawei ha posizionato una dual-camera, con sensore principale da 16 MP accoppiato a un secondo sensore da 2 MP. Sulla parte anteriore il P20 Lite può invece contare su una fotocamera da 16 MP. Memoria interna pari a 64 GB (espandibili tramite micro-SD), bluetooth 4.2, porta USB Type-C per la ricarica, batteria da 3.000 mAh. Da sottolineare la presenza nativa di Android 8.0 Oreo, personalizzato con l'interfaccia EMUI 8.0.

Leggi anche: Recensione Honor 7X: ok, il prezzo è giusto!

Come detto in apertura però, la vera particolarità di questo Huawei P20 Lite è senza dubbio il design. La parte frontale è dominata quasi interamente dallo schermo da 5.84 pollici con risoluzione pari a 2.280 x 1.080 pixel (432 ppi) e rapporto di forma in 18.7:9. Si tratta di un pannello realizzato con tecnologia LCD, la cui continuità è interrotta solo dal "notch" che ospita la fotocamera anteriore.

Huawei P20 Lite

Questo design potrebbe rappresentare il vero punto di forza in ottica commerciale. Huawei lo ha infatti posizionato a 369,90 euro, già disponibile in diverse catene di elettronica (aggiunto anche al catalogo ePrice a questo link). Si tratta di un prezzo alto rispetto agli altri smartphone dell'azienda basati sul SoC Kirin 659. Nessuno di questi però può contare su un simile aspetto estetico.

Leggi anche: Recensione Huawei P Smart, esaltazione della maneggevolezza

In ogni caso, attendiamo di provare con mano il P20 Lite. Il dispositivo raccoglie l'eredità del P10 Lite, smartphone che ha fatto registrare ottime vendite, così come da tradizione per la gamma Lite di Huawei. Il tutto in attesa del 27 marzo, quando sarà alzato il sipario anche sui nuovi smartphone top di gamma.

Scheda tecnica Huawei P20 Lite

  • Schermo: 5,8 pollici, 1.080 x 2.280 pixel, 18.7:9, 432 ppi, LCD
  • CPU: Kirin 659 octa-core
  • GPU: Mali-T830 MP2
  • RAM: 4 GB
  • Storage: 64 GB espandibile tramite micro-SD
  • Fotocamera posteriore: Dual-camera, 16 MP + 2 MP, flash LED
  • Fotocamera anteriore: 16 MP
  • Connettività: Bluetooth 4.2, Wi-Fi ac, GPS A-GLONASS, NFC
  • Sicurezza: Sensore per il riconoscimento delle impronte digitali posizionato sul retro
  • Batteria: 3.000 mAh
  • Ricarica: USB Type-C, ricarica rapida
  • Sistema operativo: Android 8.0 Oreo personalizzato con EUMI 8.0
  • Dimensioni: 148.6 x 71.2 x 7.4 mm 
  • Peso: 145 grammi
  • Colori: Black, Gold, Blue, Pink
  • Prezzo: 369,90 euro

    Tom's Consiglia

    Non siete amanti del notch? Potreste puntare il Huawei P8 Lite 2017, disponibile all'acquisto attraverso Amazon ad appena 165 euro.