Android

Huawei P40 Lite E in Europa: è il più economico della gamma

In attesa di conoscere i top di gamma P40 e P40 Pro, Huawei ha cominciato a stuzzicare l’interesse degli utenti partendo dei modelli più economici. Dopo avere visto P40 Lite partire dalla Spagna, oggi è il turno di P40 Lite E che è stato inserito nel catalogo online della divisione polacca. È il più economico della gamma. Nel mercato di riferimento è venduto a 699 zloty (162 euro circa) con una Huawei Band 4 Pro in omaggio che – in Italia – ha un prezzo di 79 euro.

P40 Lite E si presenta con delle caratteristiche tecniche adeguate al segmento di appartenenza. Il cuore pulsante è il Kirin 710F – lo stesso di P Smart Z – accoppiato a 4 Gigabyte di RAM e 64 Gigabyte di memoria interna espandibile tramite micro-SD. Il display è un’unità da 6,39 pollici realizzato con tecnologia IPS LCD che ospita la fotocamera frontale da 8 Megapixel (f/2.0) all’interno di un foro.

Il resto del comparto fotografico si compone di un sensore principale da 48 Megapixel (f/1.8), un grandangolare da 8 Megapixel (f/2.4) e un terzo da 2 Megapixel (f/2.4) per la profondità di campo. Il sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali è posizionato sul retro. Sotto la scocca, una batteria da 4.000 mAh. Presente il jack audio da 3,5 mm, mentre è assente l’NFC e la porta di ricarica è di tipo micro-USB.

La piattaforma software è affidata ad Android 9 Pie personalizzata con l’interfaccia grafica EMUI 9.1. Proprio come sul fratello maggiore, sono assenti le applicazioni e i servizi Google. Niente Play Store dunque. A disposizione, c’è l’AppGallery di Huawei.

Come già detto, P40 Lite E è attualmente disponibile solo in Polonia. Pochi dubbi sul suo arrivo in altri mercati europei, tra cui l’Italia, ma in tal senso attendiamo notizie ufficiali da parte della società.

Huawei P Smart Z con fotocamera pop-up e i servizi Google è disponibile all’acquisto su Amazon a 189 euro. Lo trovate a questo link.