Android

Huawei P40 Pro: avrà tre fotocamere anteriori?

Huawei va dritta per la sua strada. Dopo aver annunciato il P40 Lite (di cui potete leggere la nostra recensione a questo link), il produttore cinese ha confermato che i fratelli maggiori P40 e P40 Pro saranno presentati come previsto il prossimo 26 marzo con un evento che si svolgerà online. Le indiscrezioni non sono mancate. Sono tante le informazioni trapelate sui futuri top di gamma del brand asiatico.

Nelle scorse ore, è stata diffusa in rete un’immagine pubblicitaria che lascia spazio a pochi dubbi. P40 Pro potrebbe avere tre fotocamere anteriori incastonate sull’ampio display. I sensori non vengono mostrati chiaramente, ma i tre puntini in corrispondenza dell’angolo del pannello sono eloquenti. Come ben sappiamo, la serie P è quella che introduce le novità fotografiche messe a punto dal colosso di Shenzhen.

Non sono stati rivelati i dettagli ma voci precedenti parlano di un sensore principale accompagnato da una fotocamera con ottica grandangolare e un terzo di tipo ToF. Ampia scelta anche per il comparto fotografico posteriore che dovrebbe comporsi di ben 5 fotocamere: un obiettivo Sony IMX700 da ben 52 Megapixel, una lente ultra-wide Sony IMX650 da 40 Megapixel, un teleobiettivo con zoom ottico 3X, un obiettivo con zoom periscopico 10X e infine un sensore ToF. Insomma, tanta carne al fuoco.

La piattaforma hardware invece sarà da vero top di gamma grazie alla presenza del Kirin 990 5G – annunciato durante l’IFA di Berlino – assistito da 8 o 12 Gigabyte di RAM. Insomma, ancora una volta, Huawei si prepara a tirar fuori un prodotto di altissimo livello. Non ci resta che attendere pochissime settimane per scoprire tutte le sorprese nascoste dentro a P40 Pro. Appuntamento al 26 marzo!

Huawei Nova 5T con Kirin 980 e quattro fotocamere posteriori è disponibile in sconto su Amazon a 369 euro. Lo trovate a questo link.