Tom's Hardware Italia
Android

Huawei pensa a uno smartphone con fotocamera sotto il display

Huawei ha depositato un brevetto che mostra un'interfaccia utente in grado di integrarsi con la fotocamera sotto il display dello smartphone per mostrare il cerchio in maniera diversa a seconda delle situazioni.

La prossima frontiera della fotografia per smartphone sembra passare da sotto il display. OPPO ha già presentato al mondo il suo prototipo con un sensore fotografico posizionato sotto lo schermo e Xiaomi lo ha mostrato in un video. In gioco potrebbe esserci un altro player: Huawei ha depositato un brevetto per un’interfaccia utente da utilizzare con la nuova tecnologia.

Come potete vedere dalle immagini presenti all’interno dell’articolo, l’obiettivo del produttore cinese non è quello di far sparire in ogni caso il cerchio della fotocamera, ma di mostrarlo in maniera diversa a seconda delle situazioni. Huawei, infatti, sembra essere al lavoro per integrare la fotocamera nell’interfaccia utente in maniera non appariscente in modo da poter utilizzare quella porzione di schermo occupata dal sensore.

In alcuni casi, infatti, il cerchio è completamente visibile – come per esempio nell’app Fotocamera – e accanto a esso viene mostrata la modalità selezionata. In altri, invece, si intravede solo il contorno oppure viene completamente rimpiazzato da un’altra icona, come nel caso di una telefonata. La fotocamera appare sovrapposta alla schermata iniziale delle icone dalla barra delle notifiche. Resta da capire se sarà in qualche modo funzionale o se si tratterà di una semplice soluzione estetica.

Analizzando gli schizzi, è impossibile non notare alcune differenze con i prototipi mostrati da OPPO e Xiaomi. Questi, infatti, hanno posizionato la fotocamera al centro del display, mentre nel brevetto di Huawei il sensore è posizionato nell’angolo destro. Potrebbe esserci un motivo ben preciso dato che il produttore di Shenzhen si sta rivelando leader nel campo della fotografia per smartphone. Basti pensare allo zoom periscopico di P30 Pro. Come sempre, non è detto che il progetto venga portato a termine ma ci mostra l’interesse di Huawei nei confronti della nuova tecnologia.

Xiaomi Mi 9 è disponibile all’acquisto su Amazon a 449 euro. Lo trovate a questo link.