Smartwatch

Huawei Watch 2 (2018) è ufficiale, arriva il supporto eSIM

Huawei Watch 2 edizione 2018 è stato ufficializzato poco fa. Si tratta della nuova versione dello smartwatch dell'azienda cinese, un dispositivo che sarà chiamato a vedersela sul mercato con Apple Watch, dominatore incontrastato del settore. La novità è il supporto alle eSIM, che in alcuni Paesi potrebbe fare la differenza in ottica commerciale.

Da un punto di vista estetico, il Huawei Watch 2 (2018) è praticamente identico alla versione precedente (in offerta su Amazon a questo link). Il quadrante rotondo si compone di un display OLED da 1,2 pollici con risoluzione di 390 x 390 pixel, protetto da un vetro Gorilla Glass. Sotto la scocca c'è il SoC Snapdragon 2100 di Qualcomm, progettato dall'azienda di San Diego appositamente per i dispositivi indossabili.

770615

Nel caso del Huawei Watch 2 (2018), lo Snapdragon 2100 è affiancato da 768 MB di RAM e da 4 GB di memoria interna. Non manca il GPS, il chip NFC (così da poter effettuare pagamenti direttamente con lo smartwatch), il Wi-Fi b/g/n, il Bluetooth 4.1, il sensore per la rilevazione del battito cardiaco, la possibilità di monitorare la qualità del sonno.

Leggi anche: Recensione Huawei Watch 2, Android Wear all'ennesima potenza

Il supporto alle eSIM e alle nano SIM, consente al Huawei Watch 2 (2018) di poter accedere alla rete 4G LTE. Questo abilita tutta una serie di funzionalità, come la possibilità di ricevere notifiche e chiamata o di ascoltare la musica in streaming (collegando cuffie o auricolari bluetooth) senza la necessità di avere con se lo smartphone. Una possibilità che farà felice chi, ad esempio, è solito portare con sè lo smartwatch mentre fa jogging. 

770614

Non manca inoltre la certificazione IP68, mentre per quanto riguarda le dimensioni si parla di 45 x 48,9 x 12,6 mm, per un peso totale di 57 grammi. Tutto è mosso da Wear OS 2.0 e alimentato da una batteria da 420 mAh, che dovrebbe garantire fino a 1 giorno e mezzo di autonomia (che scende a 1 giorno con connettività 4G LTE).

Leggi anche: Huawei e Honor conquistano l'Italia sorpassando Samsung

Infine, capitolo prezzi e disponibilità. Huawei Watch 2 (2018) può essere già acquistato in Cina attraverso lo store ufficiale Vmall. Si parla di 2000 yuan (circa 270 euro) per la versione con eSIM (colorazione Carbon Black) e nano SIM (colorazione Vibrant Orange). Per la variante con la sola connettività Bluetooth sono invece necessari 1540 yuan (circa 205 euro), ed è disponibile nelle varianti cromatiche Star Gray e Carbon Black.

770625

L'azienda cinese dovrebbe portare questo smartwatch anche nel mercato europeo. Probabile che in Italia arrivi la versione con nano SIM, visto lo scarso supporto degli operatori italiani alle eSIM. Attendiamo comunque notizie ufficiali da Huawei. 


Tom's Consiglia

Il Huawei Watch 2 è attualmente in offerta su Amazon con uno sconto del 17% rispetto al prezzo di listino. Lo trovate a questo link.