Android

Il primo smartphone “non-Google” ad annunciare la beta di Android 12 vi sorprenderà

Le prime Developer Preview di Android 12, il cui nome in codice si vocifera sia Snow Cone, sono disponibili da alcune settimane per gli smartphone Pixel di Google e per i temerari sviluppatori o utenti curiosi che vogliono provare in anteprima alcune delle novità.

Un’altra azienda ha ora annunciato l’arrivo della prima beta di Android 12 per uno dei propri smartphone e potreste rimanere davvero sorpresi dallo scoprire quale prodotto riceverà un assaggio del nuovo OS prima di tutti gli altri!

Android 12

Android 12 Snow Cone dovrebbe essere rilasciato ufficialmente da Google in forma definitiva al termine dell’estate di quest’anno ed i primi a ricevere l’aggiornamento di sistema saranno ovviamente i prodotti della famiglia Pixel. Le prime versioni del sistema operativo dedicate agli sviluppatori sono già disponibili al download mentre il programma beta pubblico più adatto ai curiosi potrebbe arrivare in concomitanza del Google I/O.

Stando a quanto riportato dal sito cinese Sohu, un’azienda che non vi aspettereste mai ha già annunciato i propri piani per il rilascio della beta di Android 12 su un proprio modello già entro la fine del mese. Di chi si tratta? Di iQOO, l’azienda nata dalle costole di Vivo e fondata nel febbraio del 2019.

iQOO Vivo Android 12 beta

L’azienda ha annunciato l’apertura delle selezioni che vedranno 200 fortunati utenti possessori di iQOO 7 partecipare al programma beta di Android 12 sul proprio terminale. I vincitori verranno annunciati già il prossimo 20 maggio ma gli utenti selezionati dovranno sottostare ad alcune regole precise. Verrà infatti richiesto di firmare un accordo di non divulgazione delle informazioni (quello che in gergo si chiama NDA, Non Disclosure Agreement) che in caso venga violato porterà al ban immediato e a conseguenze penali.

L’aggiornamento eliminerà inoltre completamente tutti i dati dagli smartphone in questione, chi verrà scelto per la beta dovrà quindi effettuare un backup del proprio smartphone prima di effettuare il download della nuova versione di Android.

Non sono noti ulteriori dettagli riguardo al programma beta di Android 12 per altri smartphone ma non mancheremo di tenervi aggiornati in caso di novità interessanti!

Per chi è alla ricerca di uno smartphone fluido e non ama i bordi curvi, può trovare l’ottimo OnePlus Nord 5G su Amazon!