Tom's Hardware Italia
Android

Inbox by Gmail, la posta elettronica reinventata da Google

Google cerca di rendere la posta elettronica un servizio più utile e intelligente con il servizio sperimentale Inbox by Gmail.

Google ha presentato Inbox by Gmail. Realizzata dallo stesso team che ha creato il famoso servizio di posta, è qualcosa che la stessa azienda di Mountain View definisce come "un tipo di inbox completamente differente, progettata per focalizzarsi su ciò che conta davvero". Insomma, Google vuole reinventare l'email rendendo la seppur ottima Gmail una soluzione di posta preistorica.

"Oggi riceviamo più email che mai, le informazioni importanti sono sepolte all'interno dei messaggi e i nostri compiti più importanti possono perdersi, soprattutto quando stiamo lavorando sui nostri telefoni. Per molti di noi, gestire le email è diventato un lavoro di routine quotidiana che distrae da ciò che abbiamo veramente bisogno di fare – piuttosto che aiutarci a farle quelle cose", spiega Sundar Pichai, vicepresidente senior di Android, Chrome & Apps.

Secondo Google se vi trovate in una situazione simile la risposta è solo una: Inbox. Cosa può fare? "Inbox amplia le categorie che abbiamo introdotto in Gmail lo scorso anno, il che rende facile gestire email simili in una volta sola. Ad esempio, tutte le ricevute di acquisto o estratti conto bancari sono ordinatamente raggruppati in modo da poterli rivedere rapidamente. Si può anche insegnare a Inbox ad adattarsi al modo in cui lavorate scegliendo quali email volete vedere raggruppate".

Inbox è anche in grado di mettere in evidenza le informazioni chiave dei messaggi importanti, come gli itinerari di volo, le informazioni di un evento, le foto e i documenti che vi sono stati inviati da amici e famiglia. Inbox vi mostrerà persino informazioni utili dal web che non erano parte dell'email originaria, come lo stato in tempo reale del vostro volo o le consegne di un pacchetto.

Inbox by Gmail, versione web – Clicca per ingrandire

Inbox permette di focalizzarvi sulle vostre priorità permettendovi di aggiungere dei promemoria. Poi c'è "Assists", una funzione che vi aiuta a capire quali sono le cose da fare per completare un particolare compito. "Ad esempio", spiega Google, "se vi scrivete un promemoria per chiamare il negozio di ferramenta, Inbox vi fornirà il numero di telefono del negozio e vi dirà se è aperto. Assist lavora anche per le vostre email. Se si effettua una prenotazione del ristorante online, Inbox aggiunge una mappa alla vostra email di conferma. Prenotate un volo online e Inbox vi dà un link per check-in".

Il nuovo servizio di Google permette comunque di rimandare email e promemoria. "Potete impostarli per tornare in un altro momento o quando arrivate in un luogo specifico, come casa vostra o l'ufficio". Inbox purtroppo non è un servizio aperto e Google ha inviato la prima "infornata di inviti" proprio oggi. Ogni utente potrà invitare i propri amici.

Potete scrivere a inbox@google.com se desiderate avere un invito il più presto possibile. Il servizio è disponibile via Web (accessibile solo da Chrome), iOS 7+ e Android 4.1+. Le versioni per tablet e altri browser sono in via di sviluppo.