Apple

Infinity Blade oggi, Gears of War su iPhone domani

Epic Games ha rivelato che Infinity Blade, il primo gioco a usare l’Unreal Engine 3 su iOS, sarà disponibile su iPhone, iPod touch e iPad durante queste vacanze natalizie. E secondo ulteriori dichiarazioni, sarebbe lecito aspettarsi un gioco come Gears of War su iPhone entro un paio d’anni. Ma andiamo con ordine.

Infinity Blade

Infinity Blade non è altro che il gioco di ruolo d’azione presentato per la prima volta all’evento Apple di settembre, quando si chiamava ancora Project Sword. Epic ha svelato ulteriori dettagli del gioco, dicendo che saranno presenti una modalità single player con combattimenti all’arma bianca e un sistema di progresso basato su punti esperienza. L’azienda ha deciso di pianificare aggiornamenti gratuiti e una modalità multiplayer che funzionerà con l’Apple Game Center, permettendo agli utenti di combattere l’uno contro l’altro.

Infinity Blade – Clicca per ingrandire

Quando Epic ha reso disponibile per il download su AppStore la demo tecnica Epic Citadel, è rimasta colpita dalla risposta ricevuta dagli utenti. “Più di un milione di persone sono state introdotte al mondo di Infinity Blade attraverso la nostra app gratuita, Epic Citadel, e presto tutti quanti potranno giocare con il nostro primo videogame per dispositivi iOS” ha dichiarato il presidente di Epic Games Michael Capps.

“Con Infinity Blade, Chair (uno studio di Epic Games, creatore di Shadow Complex) ha creato un gioco incredibilmente divertente e dalla grafica impressionante, che dimostra il potenziale del mobile gaming di alto livello”.

Infinity Blade – Clicca per ingrandire

Se siete possessori di un dispositivo touch di Apple vi consigliamo di scaricare Epic Citadel per rendervi conto del livello grafico raggiunto dall’Unreal Engine 3 su iOS. Attualmente non c’è nessun gioco o applicazione su AppStore che possa vantare una tale dettaglio visivo.

Infinity Blade – Clicca per ingrandire

Donald Mustard, creative director di Chair Entertainment, ha aggiunto benzina sul fuoco, dicendo che di questo passo fra due anni si potrà vedere un gioco come Gears of War su iPhone. Dichiarazioni forti, ma conoscendo la velocità delle innovazioni tecnologiche, non è detto che siano del tutto inesatte.