Tom's Hardware Italia
Android

Instagram contro il bullismo online: ecco due nuovi strumenti

Instagram ha annunciato due nuovi strumenti per prevenire i casi di bullismo: avviso quando si sta per scrivere un commento offensivo e possibilità di limitare la visibilità dei commenti sul proprio account.

Instagram ha annunciato due nuovi strumenti per prevenire i casi di bullismo che possono verificarsi sulla sua applicazione: uno è rivolto al carnefice, l’altro alla vittima. Il primo ha l’obiettivo di incoraggiare interazioni positive. Sfruttando gli algoritmi di intelligenza artificiale, la nuova funzione avvisa l’utente quando sta per pubblicare un commento offensivo e potenzialmente dannoso.

In questo modo, si invita l’utente a una riflessione che potrebbe portare ad annullare o a modificare il commento precedentemente scritto. Instagram sostiene che “dai primi test di questa funzione, abbiamo scoperto che incoraggia alcune persone a cancellare i loro commenti e a condividere qualcosa di meno doloroso una volta che hanno avuto la possibilità di riflettere”.

La seconda funzione, invece, si chiama Restrict e offre la possibilità di proteggere il proprio account da situazioni indesiderate. L’utente può decidere di limitare la visibilità dei commenti di qualcun altro sul proprio account. In questo modo, i commenti di quella persona non saranno visibili agli altri followers ma solamente a chi li ha scritti. Si potrà anche scegliere di renderli visibili previa approvazione. L’utente con restrizioni non sarà in grado di vedere quando si è attivi su Instagram o quando i suoi messaggi in Direct sono stati visualizzati.

Quest’ultima funzione potrebbe essere ancora più utile in quanto la vittima di bullismo potrebbe trovare il coraggio di limitare – almeno in parte – l’atteggiamento del bullo privato di un pubblico che lo osserva e da cui a volte si sente appoggiato e osannato. Come sottolineato nel post ufficiale, infatti, molti ragazzi vittime di bullismo “sono riluttanti a bloccare, non seguire o segnalare il loro prepotente perché potrebbe aggravare la situazione, specialmente se interagiscono con il loro prepotente nella vita reale”. Entrambe le funzioni verranno rilasciate in maniera graduale a tutti gli utenti.

Xiaomi Mi 9, nella versione da 6 GB di RAM e 64 GB di storage, è disponibile all’acquisto attraverso Amazon a 449,90 euro. Lo trovate a questo link.