Android

Instagram: ecco come l’AI sceglie i contenuti da consigliarci

Instagram ha ufficialmente spiegato come funziona l’intelligenza artificiale che seleziona i contenuti da mostrare agli utenti nella sezione “Esplora”. Prima di questo momento, numerose erano le voci diffuse da alcuni esperti, ma nessuna notizia ufficiale.

Un ingegnere del social network rivela che non è un lavoro semplicissimo, dato che su Instagram appaiono numerosissimi contenuti ogni giorno, spesso di diversa categoria, e l’AI deve quindi filtrare tutte queste foto e video. In un post pubblicato nel blog ufficiale, si legge che Instagram non vuole mostrare ciò che realmente “interessa” agli utenti, ma quello che potrebbe rubare la loro attenzione.

Il tutto ha un funzionamento apparentemente molto semplice: word embedding, ovvero una tecnica di machine learning, seleziona degli utenti che hanno cose in comune. Per la scelta, vengono quindi analizzati i singoli profili con cui abbiamo interagito in passato. Essi vengono chiamati “seed”. L’intelligenza artificiale cerca altri account considerati compatibili con i nostri gusti, da cui vengono estratti 500 contenuti considerati “interessanti” per noi. Viene poi rimosso lo spam, la disinformazione e ciò che non rispetta la policy dell’app (tra cui ciò che è illegale).

Dopo questa procedura, vengono selezionati 25 contenuti con cui l’utente potrebbe decidere di interagire: saranno questi ad apparire nella sezione “Esplora”.

Xiaomi Mi MIX 3 5G, con ben 6 GB di RAM, è disponibile all’acquisto su Amazon, con uno sconto speciale. Lo trovate a questo indirizzo.