Android

Instagram Reels ufficiale in Italia, come creare il primo Reel

Facebook rende ufficiale Instagram Reels. Il servizio è molto simile a Tik Tok e ha il compito di strappare utenti alla famosa piattaforma al centro dell’interesse delle aziende Americane.

Con Reels si possono creare video divertenti da condividere con l’intera community Instagram. Questa la definizione che Facebook gli attribuisce.

Instagram Reels

Non c’è bisogno di installare una nuova App, tutto sarà contenuto all’interno dell’ultimo aggiornamento di Instagram. All’interno della sezione esplora sarà presente il nuovo angolo dei Reel, con questo termine vengono chiamati i video divertenti.

Per inaugurare il vostro primo Reel dovete semplicemente creare un nuovo contenuto – come fate di solito – e selezionare il pulsante Reels: a disposizione avrete tutta una serie di strumenti che stimoleranno la vostra creatività.

Con la funzione audio avrete a disposizione l’intero catalogo Instagram per selezionare ed utilizzare un brano. Potete anche caricarne uno personale archiviato sul vostro telefono. I reel potranno essere ricondivisi dalla community e fruiti in base alla vostra impostazione sulla privacy.

Con la funzione cronometro, basta premere per fare iniziare un countdown in modo tale che la registrazione parta non appena siete pronti a registrare. Con la funzione velocità si può editare il video lungo la sua cronologia temporale. Aumentare, diminuire, modificare intere o parti di un video.

C’è anche una funzione che fa utilizzare la realtà aumentata, grazie ad una libreria che attinge non solo da Instagram Reels ma da ciò che gli altri utenti creano in tutto il mondo.

Infine, la funzione allinea amalgama il video tutto per farlo diventare più fluido e fruibile aiutando gli utenti a creare gli effetti sorpresa, cambi di inquadratura, cambi di abiti e cambio di altri soggetti della scena che usano anche loro Instagram Reel.

Se non trovate subito l’integrazione a Reel nella vostra App Instagram aspettate qualche ora, tutti i profili verranno attivati man mano.

Con meno di 150 euro vi portate a casa lo Xiaomi Redmi Note 8, un ottimo smartphone dal rapporto qualità prezzo eccellente. Lo trovate qui.