Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Apple

iOS 11.2, tutte le novità introdotte da Apple

Apple ha rilasciato iOS 11.2. L'azienda di Cupertino, a poche ore dalla pubblicazione della Developer Beta 6, ha reso disponibile la nuova versione definitiva del proprio sistema operativo mobile. Prosegue dunque l'opera di affinamento da parte della mela, attraverso un minor update che risolve tutta una serie di bug. 

L'aggiornamento in questione ha un peso di poco più di 430,7 MB.Di seguito il change-log completo diffuso direttamente dall'azienda di Cupertino.

Schermata 2017 12 04 alle 17 38 04
  • Invia, ricevi e richiedi somme di denaro tramite Apple Pay in Messaggi oppure chiedi a Siri di farlo per te.
  • Consente di ricaricare più rapidamente iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X in modo wireless con accessori di terze parti compatibili.
  • Introduce tre nuovi sfondi Live per iPhone X.
  • Migliora la stabilizzazione della videocamera.
  • Nell'app Podcast, aggiunge la funzionalità per passare automaticamente alla puntata successiva del contenuto che stai ascoltando.
  • In HealthKit, aggiunge supporto per il tipo di dati relativi alla distanza in discesa percorsa praticando sport invernali.
  • Risolve un problema per cui poteva sembrare che l'app Mail stesse verificando la presenza di nuovi messaggi, sebbene fossero stati già scaricati tutti.
  • Risolve un problema che causava la ricomparsa delle notifiche di Mail provenienti da account di tipo Exchange eliminate in precedenza.
  • Migliora la stabilità di Calendario.
  • Risolve un problema per cui l'app Impostazioni poteva aprirsi mostrando una schermata vuota.
  • Risolve un problema che impediva l'apertura della vista Oggi o dell'app Fotocamera scorrendo dal blocco schermo.
  • Risolve un problema per cui i controlli di Musica non venivano visualizzati nel blocco schermo.
  • Risolve un problema per cui le icone delle app non venivano disposte correttamente nella schermata Home.
  • Risolve un problema che impediva agli utenti di eliminare le foto recenti, in caso di esaurimento dello spazio di archiviazione su iCloud.
  • Risolve un problema di Trova il mio iPhone per cui, talvolta, la mappa non veniva visualizzata.
  • Risolve un problema in Messaggi che causava la sovrapposizione della tastiera al messaggio più recente.
  • Risolve un problema in Calcolatrice per cui la digitazione rapida dei numeri poteva causare risultati errati.
  • Risolve un problema che poteva rallentare la capacità di risposta della tastiera.
  • Aggiunge supporto per le chiamate RTT (real-time text) per gli utenti non udenti o ipoudenti.
  • Migliora la stabilità di VoiceOver in Messaggi, Impostazioni, App Store e Musica.
  • Risolve un problema per cui VoiceOver non annunciava le notifiche in entrata.

Apple ha dunque risolto il bug legato al calendario, le cui notifiche avrebbero potuto portare ad una serie di crash a partrire dalle 12:15 del 2 dicembre. Da sottolineare anche l'introduzione del supporto alla nuova ricarica wireless veloce da 7.5W per iPhone X, 8 e 8 Plus, sempre ovviamente attraverso lo standard Qi.

iphone x wireless charging

Importante sottolineare anche l'introduzione di Apple Pay Cash, di cui ci siamo occupati in un articolo a inizio settembre. Si tratta del sistema proprietario che consente l'invio di denaro attraverso l'app Messaggi, dunque servendosi delle chat. Peccato sia un servizio che, almeno per il momento, non è arrivato in Italia.

Leggi anche: iPhone 8, invio di denaro tramite chat anche in Europa

Per il resto, nessuna novità eclatante. Come sempre, vi ricordiamo che l'aggiornamento ad iOS 11.2 può essere seguito collegando l'iPhone, l'iPad o l'iPod Touch al computer sfruttando iTunes. In alternativa, la procedura può essere portata a termina via OTA, dunque direttamente dal dispositivo mobile. 


Tom's Consiglia

iPhone 8 Plus, nella versione da 64 GB, è già in offerta su Amazon, con uno sconto di oltre 100 euro rispetto al prezzo di listino.