Android

iOS 9, il blocco della pubblicità è un successo strepitoso

iOS 9 è disponibile da poco ed ha portato tantissime novità, alcune in termini di funzioni direttamente disponibili all'utente e altre più nascoste, che però stanno emergendo ora, indirettamente.

In questi ultimi giorni ad esempio nell'App Store statunitense tre delle prime quattro app più scaricate sono degli ad-blocker che consentono agli utenti di eliminare i banner pubblicitari dalle pagine Internet visualizzate tramite il browser Safari, una novità assoluta resa possibile dalla disponibilità delle API WebKit Content Blocker.

Prima dell'avvento di iOS 9 in realtà questa possibilità esisteva già ma solo utilizzando browser di terze parti, che però non hanno mai incontrato davvero il favore del pubblico, molto legato a Safari. Le nuove app dunque consentono di unire le due cose, eliminare le fastidiose pubblicità e continuare a usare l'amato browser predefinito.

image 0

Il successo di queste app tra l'altro ha riaperto un dibattito abbastanza noto: è giusto bloccare la visualizzazione dei banner? Secondo gli sviluppatori di queste app si tratta ovviamente di una scelta personale, affidata al singolo utente, mentre altri sottolineano come l'eccessivo diffondersi di ad-blocker possa costituire una minaccia al modello economico attuale, basato sui profitti inerenti alla pubblicità, minando di conseguenza anche la possibilità di accedere gratuitamente a dei contenuti.

Altri ancora infine si sono concentrati sull'ironia insita nel dover pagare un'app per non visualizzare la pubblicità di prodotti che consentono invece di usufruire appunto contenuti gratuiti.

Insomma su quest'argomento ognuno ha la propria opinione, fateci conoscere la vostra nei commenti!