Apple

iOS 9, tante piccole novità sfuggite alla presentazione

Qualche giorno fa Apple ha presentato molte delle novità presenti in iOS 9, ma non tutte. Ci sono tanti nuovi dettagli infatti in questo aggiornamento del sistema operativo. Probabilmente sarebbe comunque fuori luogo parlare di "major release", perché si tratta soprattutto di piccole variazioni, ma nell'insieme abbiamo una lista interessante.

Nuovo carattere. Forse è la novità più visibile. Il carattere predefinito di iOS passa da Helvetica Neue a San Francisco, un font realizzato direttamente da Apple e già usato sull'Apple Watch. Le differenze tra i due comunque non sono molte e solo gli occhi più esperti le noteranno.

Leggi anche: iOS 9 ufficiale, tutte le novità dall'autonomia ad Apple Music

imore shift key 03

Lettere minuscole nella tastiera. Finalmente, con iOS 9 le lettere dalla tastiera passano da maiuscole o minuscole quando si usa il tasto SHIFT. Un piccolo cambiamento che renderà la scrittura più semplice e gli errori un po' meno frequenti.

iCloud Drive. Quest'applicazione non è visibile di default perché va attivata dalle impostazioni. Una volta fatto potremo usarla per navigare tra i file salvati su iCloud Drive, come facciamo con applicazioni come Dropbox, OneDrive e così via.

Ricerca nelle Impostazioni. Il pannello delle impostazioni di iPhone e iPad non è certo dei più complicati ma comunque contiene molte voci e a volte non è sempre facile trovare quello che cerchiamo. Ben venga quindi la barra di ricerca dedicata che troviamo in iOS 9, così arriveremo più in fretta alla voce che ci serve.

2rZgX7j

Faccia in giù? Schermo spento. Un miglioramento che aiuterà a risparmiare batteria. Con iOS 9, se il telefono è poggiato a faccia in già lo schermo non si accenderà mai per visualizzare notifiche che nessuno potrebbe vedere.

Pannello notifiche migliorato per iPad. Ora ci sono due colonne, una che visualizza il riassunto della giornata e i widget e un'altra per le notifiche che potremmo esserci persi. Chi usa un iPad, poi, avrà a disposizione un pulsante dedicato per aggiungere allegati ai messaggi email, mentre l'azione resta un po' più macchinosa su iPhone.

Niente vibrazione. Pare che con iOS 9 sarà possibile disabilitare del tutto la vibrazione, per avere suonerie e notifiche completamente silenziose ed eventualmente risparmiare un po' di batteria. Sarà anche possibile impostare Siri affinché resti zitta se il telefono è impostato su silenzioso.

icloud drive 577x1024

Con App Thinning gli sviluppatori potranno creare versioni delle app ottimizzate per dispositivo, quindi non dovremo più scaricare gli elementi per iPhone 6 se abbiamo un iPhone 5, e questo dovrebbe aiutare a ridurre lo spazio occupato dalle app stesse.

La modalità a basso consumo, che è stata solo citata nella presentazione, bloccherà la funzione push di Mail e l'aggiornamento in background delle applicazioni. Saranno anche disabilitati gli effetti grafici dell'interfaccia principale (prospettiva e profondità).

Chi usa la funzione Hand-off con iOS 9 potrà scegliere quali dispositivi squillano per le chiamate e ricevono messaggi. Potremo quindi visualizzare gli SMS solo su iPhone e su iPad ma non sul Mac, oppure impedire che il tablet riceva chiamate.

5zlGUdv

L'applicazione Salute si arricchisce di una sezione dedicata alla fertilità e alla vita sessuale, che risulterà utile a chi cerca una gravidanza o a chi vuole evitarne una. Non sappiamo se dopo periodi lunghi di astinenza Siri se ne salterà fuori con battutine sagaci.

Nell'applicazione Mappe, oltre alle informazioni sui mezzi pubblici, avremo anche dati aggiornati su eventuali incidenti e ritardi. L'applicazione Note invece si arricchisce di un righello che risulterà utile per sfruttare la possibilità di aggiungere disegni ai propri appunti. Carplay, oltre a diventare wireless, guadagna anche la possibilità di usare l'automobile come interruttore di posizione (geofence); potremo quindi far scattare un promemoria quando usciamo o entriamo in auto. Infine ma non ultimo, con iOS 9 le applicazioni possono contenere link l'una all'altra, e sarà presente un nuovo pulsante "Indietro" per tornare all'app precedente.