Apple

iPad Air 2 convince la stampa, l’iPad mini 3 non molto

Alcune testate statunitensi hanno già avuto modo di provare iPad Air 2 e iPad mini 3. Prossimamente vi proporremo la nostra recensione, ma nel frattempo è possibile farsi un'idea di come sono dando un'occhiata ai giudizi d'Oltreoceano. Nilay Patel di The Verge afferma che non ci sono dubbi: l'iPad Air 2 è il miglior iPad mai fatto ed è anche il miglior tablet mai realizzato, con hardware incredibile e un'enorme ecosistema di applicazioni. Non risparmia però qualche frecciata ad Apple, rea di non aver lavorato sull'esperienza tanto quanto sull'hardware.

The Verge trova infatti che l'azienda abbia perso l'opportunità di migliorare aspetti che su un tablet con la potenza attuale potrebbero essere sfruttati e gestiti meglio, dal multitasking per tenere più app aperte a schermo alla possibilità di creare più utenti e usare il tablet in famiglia. Insomma, più che l'iPad a non convincere del tutto è iOS 8. Apple avrebbe dovuto osare di più.

Walt Mossberg scrive su Re/code di non aver poi trovato tutta questa differenza con il primo iPad Air nell'uso quotidiano, anche se chiaramente gli sviluppatori devono ancora sfruttare al meglio la nuova piattaforma hardware di Air 2. "Perciò non raccomando all'utente medio di iPad Air di passare ad Air 2. Che cosa dico invece alla vasta maggioranza di possessori di vecchi iPad? È una storia completamente differente. Se avete un iPad 2, 3 o 4, il nuovo Air 2 farà una grande differenza. Il suo essere più sottile e leggero farà una grande differenza, e sarà più veloce e fluido".

Brad Molen su Engadget ritiene che in un mercato di vendite al ribasso l'Air 2 è "ciò di cui Apple aveva bisogno per rinnovare la gamma". Approvati il design più sottile, la potenza del chip A8X, il Touch ID e la fotocamera migliorata, mentre secondo il blog statunitense l'autonomia è inferiore rispetto al primo Air, ma comunque accettabile. Manca il selettore hardware per blocco/muto, e questo è qualcosa che non piace nemmeno a Darrell Etherington su Techcrunch, che comunque lo ritiene il miglior tablet in commercio.

Dall'apprezzamento generale di Air 2 si passa ai giudizi non proprio lusinghieri per l'iPad mini 3. D'altronde si tratta di un iPad mini 2 con Touch ID, ed è proprio ciò che scrive Engadget domandandosi come questo prodotto possa posizionarsi nella strategia di Apple, con l'iPad mini 2 ancora in commercio e meno costoso, e un iPhone 6 Plus con schermo generoso (5,5 pollici).

Dieter Bohn su The Verge scrive che è un "buon momento per acquistare un iPad mini 2". Secondo il recensore è comunque proprio lo stato dei tablet di piccole dimensioni in generale a non convincere, dove a suo dire non c'è un vero prodotto di alto livello a comandare il mercato. TechCrunch non ha un'opinione differente ma vede nell'iPad mini 3 il tablet di piccola dimensione migliore.