Tom's Hardware Italia
Apple

iPhone 11 oltre le aspettative: previste spedizioni di 75 milioni di unità

Secondo Ming-Chi Kuo, c'è una forte domanda per le nuove colorazioni (verde e viola) e per il modello principale iPhone 11. Previsioni di vendita in rialzo: da 65-70 milioni di unità a 70-75 milioni.

Apple ha aperto da pochi giorni le prenotazioni per i nuovi iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Le previsioni degli analisti non tardano ad arrivare. Nonostante alla nuova generazione manchi la grande innovazione che avrebbe potuto trainare le vendite, pare che la domanda sia superiore alle aspettative. È quanto emerge dal primo rapporto del noto analista Ming-Chi Kuo riportata da Apple Insider.

Kuo sottolinea la forte domanda per le nuove colorazioni (verde e viola) e per il modello principale iPhone 11. Quest’ultimo avrebbe fatto aumentare la domanda nel mercato cinese, mentre negli Stati Uniti le vendite sembrano dirigersi principalmente verso iPhone 11 Pro. Sulla scorta dei primi dati positivi, la società TF Securities ha rivisto al rialzo le proprie stime relative alle spedizioni della nuova generazione di iPhone passando da 65-70 milioni di unità a 70-75 milioni.

L’introduzione di una seconda fotocamera posteriore, l’autonomia della batteria migliorata e la possibilità di registrare video in 4K rendono iPhone 11 il modello ideale per i possessori di iPhone 6, iPhone 6s e iPhone 7. A favorire la crescita della domanda contribuirebbero anche il programma ufficiale di premuta e i finanziamenti a tasso zero.

Tuttavia, il grande fattore di rischio citato nel rapporto è la guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti, che potrebbe portare a imporre nuovi dazi sugli iPhone a partire da dicembre. Secondo Kuo, però, Apple non aumenterà il prezzo degli iPhone per far fronte alle nuove tariffe ma “semplicemente” vedrà i propri utili calare.

iPhone 11 è disponibile al preordine su Amazon a 839 euro tramite questo link.