Apple

iPhone 12, il nuovo cavo costringe a comprare il caricabatterie?

Arrivano dal web immagini dell’unico accessorio che, molto probabilmente, sarà contenuto all’interno della confezione di iPhone 12: il cavo di collegamento e ricarica.

La novità è che quest’anno il cavo sarà di tipo intrecciato e che dispone di un connettore USB Type-C maschio da una parte e un connettore lightning dall’altra.

iPhone 12

I rumors sono abbastanza concreti e vanno a riportare in auge quelli passati che asserivano la stessa cosa. Nella foto possiamo vedere da vicino la trama intrecciata e, volenti o nolenti, prepariamoci a scartare la scatola trovando come unico accessorio proprio questo cavo. Sicuramente realizzato in questo modo è più resistente e assicura una longevità maggiore nel tempo. Aiuta anche a non farlo intrecciare quando lo si arrotola su se stesso.

La domanda ora sorge spontanea. Se questo cavo ha il connettore USB Type-C da collegare all’alimentatore, quest’ultimo dovrà essere per forza di cose comprato a parte. In primo luogo i vecchi caricabatterie hanno un collegamento USB femmina e questo accessorio quindi non è compatibile.

E, in secondo luogo, visto che all’interno non ci sarà, i clienti dovranno affrontare una spesa aggiuntiva per completare la dotazione del loro iPhone 12. Va da se che molti opteranno, se lo avranno ancora, per usare direttamente il vecchio alimentatore con il relativo cavo.

Insomma, questo è quanto. In attesa che anche gli iPhone guadagnino il connettore USB Type-C come iPad Pro, dovremmo procurarci a parte gli accessori oppure dei convertitori da applicare alle estremità. Tutto ciò semplicemente per ricaricarli. E a giudicare dalle batteria che avranno, probabilmente ciò dovrà avvenire più frequentemente.

iPhone SE 2020 è ora disponibile nei colori nero, bianco e il famoso product RED. Lo potete trovare qui.