Tom's Hardware Italia
Android

iPhone 2018, Apple abbasserà i prezzi secondo Morgan Stanley

Apple potrebbe realmente optare per un taglio dei prezzi in relazione alla prossima generazione di iPhone. Ne è convinto un analista di Morgan Stanley, che ha analizzato quella che potrebbe essere l'offerta dell'azienda di Cupertino in ambito smartphone per la seconda parte del 2018. Una strategia differente rispetto a quanto visto negli anni precedenti, in […]

Apple potrebbe realmente optare per un taglio dei prezzi in relazione alla prossima generazione di iPhone. Ne è convinto un analista di Morgan Stanley, che ha analizzato quella che potrebbe essere l'offerta dell'azienda di Cupertino in ambito smartphone per la seconda parte del 2018. Una strategia differente rispetto a quanto visto negli anni precedenti, in parte già anticipata da diverse indiscrezioni.

Ciò che appare ormai certo è che, durante il Keynote di settembre, Apple sia intenzionata a presentare tre nuovi smartphone: iPhone X di seconda generazione con schermo da 5.8 pollici, una versione Plus da 6.5 pollici e una terza variante "economica" da 6.1 pollici. Dispositivi su cui si è espresso a più riprese anche il noto Ming-Chi Kuo, e che trovano d'accordo anche l'analista di Morgan Stanley.

iPhone 2018

Per quanto riguarda i prezzo, il successore diretto di iPhone X con schermo da 5.8 pollici potrebbe avere un prezzo compreso tra 800 e 900 dollari, ovviamente a seconda della quantità di storage. La versione Plus, con  pannello OLED da 6.5 pollici, dovrebbe attestari tra i 900 e i 1000 dollari, mentre la tanto chiacchierata versione economica munita di display LCD da 6.1 pollici potrebbe essere posizionata tra i 600 e i 700 dollari.

Leggi anche: Apple: SoC a 7nm per iPhone e iPad 2018, a 5nm solo nel 2020

L'analista della Morgan Stanley non si è dunque discostato molto da quello che è lo scenario ipotizzato a più riprese da Ming-Chi Kuo. Secondo quest'ultimo inoltre, l'ipotesi più probabile è che Apple posizioni iPhone X di seconda generazione a partire da 799 dollari, la versione Plus a partire da 999 dollari e la variante economica da 699/769 dollari.

apple siapkan iphone xs dan xs plus di tahun ini

Se queste cifre venissero confermate, si tratterebbe di un calo del 2% dell'ASP (prezzo medio di vendita) degli smartphone dell'azienda di Cupertino, che con i modelli del 2017 ha raggiunto i 652 dollari. La sensazione comunque è che Apple voglia cercare di occupare nuovi segmenti di mercato, sia per quanto riguarda le diagonali di schermo che in relazione a quello che dovrebbe essere l'iPhone "economico".


Tom's Consiglia

iPhone 8, nella versione da 64 GB di storage, è in offerta su Amazon con 200 euro di sconto rispetto al prezzo di listino. Lo trovate a questo link.