Tom's Hardware Italia
Apple

iPhone 2019, nuove antenne a beneficio di una migliore ricezione?

Apple, per migliorare la ricezione e diminuire i costi di produzione, sarebbe pronta a passare ad antenne basate su tecnologia MPI

Stando alle indiscrezioni, la nuova line-up di iPhone potrebbe presentare importanti novità, prima fra tutte una nuova struttura di antenne. A parlarne è l’analista di TF Securities Ming-Chi Kuo che, riproponendo un’indiscrezione di qaulche mese fa, ha voluto sottolineare come il colosso di Cupertino sia in procinto di cambiare fornitori e tecnologie per apportare miglioramenti alla ricezione dei propri dispositivi.

Analizzando la situazione, Apple, nell’ambito delle antenne, sarebbe pronta ad abbandonare quelle basate sulla tecnologia LCP – attualmente montate su iPhone XR, XS e XS Max – per abbracciare quelle realizzate con MPI. Per l’analista, la tecnologia LCP (polimero a cristalli liquidi) limita sensibilmente le prestazioni degli smartphone del colosso statunitense, andando ad influire negativamente sulla produzione. Diversamente, le strutture delle antenne basate sulla tecnologia MPI che, con ogni probabilità, dovrebbero debuttare su iPhone 2019, migliorerebbero le performance dei dispositivi e conterebbero su minori costi di produzione.

Inoltre, i costi legati alla produzione di antenne, dovuti ai nuovi modem a banda ultra-larga, aumenteranno del 10 o 20% ogni anno. L’aumento dei costi di produzione, tuttavia, in questo ambito, non sarebbe fine a se stesso ma porterebbe sensibili miglioramenti alle prestazione di iPhone nella navigazione in ambienti interni.

Passare alla tecnolgia MPI significherebbe per Apple diminuire i costi di produzione e attrarre un maggior numero di fornitori. Kuo sottolinea che le antenne basate su tecnolgia LCP non verranno messe da parte, anzi, Apple inizierà la produzione di iPhone dotati di connettività 5G nel 2020. Da questo punto di vista, la ritrovata intesa con Qualcomm, porterebbe l’azienda di Cupertino a distribuire circa 200 milioni di iPhone nel 2020.

Il nuovo iPad Air da 10,5 pollici è disponibile all’acquisto attraverso l’Apple Store online. Lo trovate a questo link.