Apple

iPhone 6s avrà Force Touch, fotocamera da 12 Mpixel e gesture control?

Ming Chi Kuo di KGI Securities è il più credibile degli analisti del mondo Apple ed è sempre interessante quindi sentire cosa ha da dire quando si parla di funzioni di prodotti non ancora annunciati. Dopo le indiscrezioni sull'adozione di una doppia fotocamera da parte dell'iPhone 6s e le ipotesi sull'aspetto estetico, ecco arrivare undici previsioni, una più golosa dell'altra:

iphone 6s
  1. Introduzione della tecnologia Force Touch, già presente nell'Apple Watch e nel MacBook Air da 12 pollici: una delle principali innovazioni ma anche un potenziale collo di bottiglia per i fornitori. Le tecnologia, che rende i pannelli sensibili non solo al tocco ma anche al variare della pressione, potrebbero consentire il supporto alla firma manuale, aumentando così le potenzialità di espansione nel segmento professionale.
  2. La diagonale del display resterà identica a quella dei modelli attuali, con pannelli da 4.7 e 5.5 pollici. Non ci sarà invece alcun modello da 4 pollici.
  3. Apple introdurrà una nuova variante di colore, Rose Gold, del tutto identica a quella utilizzata per l'Apple Watch.
  4. La fotocamera posteriore adotterà un nuovo sensore da 12 Mpixel.
  5. Apple aggiungerà un microfono posizionandolo nei pressi dello speaker, per migliorare la qualità della voce.
  6. Cuore del sistema sarà il nuovo SoC Apple A9, con supporto a 2 GB di RAM LPDDR4.
  7. Apple rivedrà l'ingegnerizzazione della scocca e la tipologia di materiali utilizzati nella lega di alluminio per limitare i famosi problemi di flessione.
  8. L'iPhone 6s da 5.5 pollici potrebbe utilizzare una lastra in vetro zaffiro a protezione dello schermo.
  9. Le capacità di riconoscimento del Touch ID saranno ulteriormente migliorate, nel tentativo di promuovere maggiormente la tecnologia di pagamento Apple Pay.
  10.  Sarà introdotto il supporto alle gesture per controllare le principali funzioni.
  11.  Si prevede che la produzione di massa inizierà a metà-fine agosto, con le spedizioni totali che si attesteranno a circa 80/90 milioni di unità nel 2015, con un rapporto di 2:1 tra i modelli da 4.7 pollici e quelli da 5.5 pollici.

Come avrete notato non tutte le previsioni sono novità assolute, anzi sono voci che circolano già da diverso tempo, ma questo non fa che avvalorarne la credibilità. Comunque ne sapremo di più probabilmente a settembre prossimo, quando Apple dovrebbe introdurre gli iPhone 6s e 6s Plus (o iPhone 7 e iPhone 7 Plus?).

 Apple iPhone 6 16GB Argento [Italia] Apple iPhone 6 16GB Argento [Italia]
 Apple iPhone 6 64GB Grigio [Italia] Apple iPhone 6 64GB Grigio [Italia]
 Apple iPhone 6 64GB Argento [Italia] Apple iPhone 6 64GB Argento [Italia]