Tom's Hardware Italia
Apple

iPhone 6s e iPhone 6s Plus: riparazione gratuita per alcune unità difettate

Apple ha avviato un programma speciale di riparazione gratuita per alcune unità di iPhone 6s e iPhone 6s Plus che potrebbero non accendersi a causa di un componente mal funzionante.

Apple ha avviato un programma speciale di riparazione gratuita per alcune unità di iPhone 6s e iPhone 6s Plus. Alcuni modelli potrebbero non accendersi a causa di un componente che potrebbe non funzionare correttamente. Questo problema è limitato solo ad alcune unità prodotte tra ottobre 2018 e agosto 2019. Il malfunzionamento riguarda i dispositivi all’interno di un intervallo di numero di serie limitato.

Per questo motivo, la società di Cupertino ha reso disponibile sul proprio sito uno strumento che consente agli utenti di capire se il proprio dispositivo fa parte di quelli che possono riscontrare tale problema di accensione. Il programma è stato esteso su scala globale, Italia inclusa.

Prima di procedere a qualsiasi riparazione, l’iPhone in questione verrà esaminato da un centro di riparazione autorizzato. Inoltre, Apple sottolinea che nel caso in cui il dispositivo presenti dei danni che compromettono la capacità di completare la riparazione, come uno schermo rotto, quel problema dovrà essere risolto preventivamente. Altrimenti, potrebbe esserci un costo associato alla riparazione aggiuntiva.

Infine, Apple offre un rimborso a tutti coloro che hanno riparato a proprie spese un iPhone 6s e iPhone 6S Plus interessato da questo problema.

iPhone 11 Pro Max è disponibile all’acquisto su Amazon tramite questo link.