Apple

iPhone XS il più robusto di sempre, lo conferma il drop test

Visto il prezzo elevato dei nuovi iPhone XS e XS Max è normale che ci sia molta curiosità attorno alle doti di resistenza alle cadute. Per questo i colleghi di Tom's Guide hanno effettuato un video drop test in cui lasciano cadere i nuovi smartphone di Cupertino da diverse altezze e con varie angolazioni su un materiale molto duro come il calcestruzzo. I risultati sono stati molto confortanti: i due dispositivi sono sicuramente molto più robusti del predecessore, ma ciò non significa che siano indistruttibili.

Inizialmente il capo redattore Mark Spoonauer ha lasciato cadere gli smartphone da un'altezza di circa 90 cm, in pratica quella media delle tasche dei pantaloni, con diverse angolazioni senza che essi riportassero nemmeno un graffio, Risultato ripetuto da un'altezza di 1,5 metri. Si tratta già di ottimi risultati, che l'iPhone X non aveva raggiunto, rompendosi già cadendo da un'altezza di 1,20 metri.

Si è passati così a un'altezza di 3,3 metri e, sorprendentemente ancora una volta, gli smartphone non hanno subito alcun danno. A 6 metri si sono finalmente arresi riportando danni gravi e risultando di fatto non più utilizzabili. Ottimi risultati insomma che dovrebbero garantire la sopravvivenza di iPhone XS e XS Max in situazioni quotidiane.

iphone xs

È bene però ricordare, come fatto correttamente anche dai colleghi, che altri drop test come ad esempio quello di Square Trade, hanno evidenziato risultati positivi ma comunque ben diversi. Il consiglio dunque è sempre di non sfidare la sorte e proteggere il vostro nuovo iPhone con una custodia adeguata.


Tom's Consiglia

iPhone Xs e Xs Max possono essere acquistati a partire da oggi, venerdì 21 settembre. Potete accedere alle vendite a questo link.