Android

Kirin 620, chip con otto core ARM Cortex-A53 a 64 bit

Huawei è tra le aziende che sfruttano l'architettura ARM per creare i chip dei propri prodotti mobile. L'azienda cinese ha presentato nelle scorse ore un nuovo SoC, il Kirin 620, pensato per futuri prodotti di fascia media.

kirin 620 specifiche

Kirin 620 ha otto core Cortex-A53 (a 64 bit) a 1.2 GHz, è prodotto a 28 nanometri e supporta memoria LPDDR3. La CPU è affiancata da una GPU Mali 450 MP4, non certo di primo pelo. L'azienda asiatica afferma comunque che il chip è in grado di raggiungere prestazioni il 25% superiori rispetto a un'analoga soluzione a 32 bit.

kirin 620 diagramma

La connettività è garantita dal supporto HSPA, GSM e CDMA ed LTE Category 4, che permette velocità fino a 150 Mbps. Il chip di Huawei consente inoltre di usare fotocamere con un sensore fino a 13 megapixel, mentre è in grado di codificare e decodificare contenuti a risoluzione Full HD e 30 fps.

Huawei Honor 6 Huawei Honor 6
Huawei Ascend P7 Huawei Ascend P7

L'azienda non ha al momento dichiarato quando vedremo questo chip in un nuovo prodotto. Si mormora tuttavia che abbia in cantiere uno smartphone a marchio Honor con schermo da 5,5 pollici e risoluzione HD, 1 GB di RAM e 8 GB di spazio d'archiviazione espandibili tramite scheda micro SD.