Tom's Hardware Italia
Android

Kung Fu Ballmer, l’arma per distruggere l’iPhone

Simpatico faccia a faccia tra Steve Ballmer e un iPhone

Steve Ballmer vuole schiacciare l'iPhone. Non è una metafora, ma un curioso episodio che si è verificato a un meeting Microsoft a Seattle.

L'amministratore di Microsoft ha scorto tra la folla un suo dipendente con il Melafonino, intento a scattargli una foto. Ballmer, dopo averlo notato, si è simpaticamente fatto consegnare l'iPhone, l'ha appoggiato a terra e ha fatto finta di schiacciarlo – l'avrebbe distrutto, vista la mole non indifferente – per poi riconsegnarlo al legittimo proprietario.

Un episodio (ha fatto il giro del mondo) dai mille significati, che suggerisce diversi pensieri. Il primo è che la scena testimonia il fastidio che il prodotto di Apple dà ai vertici Microsoft, soprattutto a Ballmer, memore forse delle beffe iniziali che si faceva dell'iPhone.

Il secondo pensiero è un consiglio ad Apple: ingaggiare Ballmer per i test di resistenza sui prodotti. Se il prodotto passa sotto i suoi piedi e resiste, ci sono buone possibilità che possa guadagnarsi il bollino di robustezza estrema, tanto da resistere anche a delle cannonate.

Scherzi a parte, Steve si conferma un amministratore delegato burlone, in grado di dividere le folle: pazzo scatenato o abile ammaliatore e mente dei probabili successi Windows 7 e Office 2010?