Apple

La fotocamera dell’iPhone 5 soffre di lens flare

La fotocamera dell'iPhone 5 sembra soffrire di un pesante effetto di "lens flare", vale a dire quel'effetto di abbagliamento che compare quando si fotografa in direzione di una forte sorgente di luce. Il difetto, nella fotocamera dell'iPhone 5, è peggiorato dalla comparsa di un alone porpora che può andare a coprire una parte anche significativa dell'intera immagine.

PC Magazine ha condotto dei test in proposito, confrontando iPhone 5, 4S, 4, Samsung Galaxy S III e HTC One S. Il risultato non è certo lusinghiero per Apple, il cui nuovo iPhone 5 risulta essere il peggiore del gruppo. Non solo mostra un vistosissimo effetto flare e un alone porpora che compare al centro della scena in situazione di controluce diretto, ma esibisce anche una vistosa caduta di contrasto in condizione di controluce indiretto.

Anche il Galaxy S III soffre dello stesso difetto, ma in misura inferiore, e la perdita di contrasto in situazione di controluce indiretto è meno significativa. Il precedente iPhone 4S sorpassa poi  nettamente il nuovo modello, il che non è mai lusinghiero per il produttore.  

###old1805###old

Principale imputato sembra essere il nuovo rivestimento protettivo, e a logica non sembrano essere possibili altri colpevoli, dato che il resto della fotocamera è rimasto inalterato.

Abbiamo letto con interesse del problema e la notizia ci ha incuriosito, ma nel leggerla una domanda continuava a frullarci in mente: fa davvero tanto scalpore che la fotocamera di un cellulare soffra di lens flare? Il rivestimento di un telefono deve essere soprattutto resistente, e non può certo essere paragonato al trattamento antiriflesso di una lente per fotocamere reflex – che pure, in alcuni casi, soffre dello stesso problema.

Ciò nondimeno, è innegabile che, tra i diretti concorrenti, il Samsung Galaxy S III si comporti meglio dell'iPhone 5 in questo contesto, e che dal punto di vista della fotocamera il nuovo iPhone 5 non abbia aggiunto nulla rispetto al 4S, anzi sembra aver peggiorato le cose. Chi prevede di scattare molti controluce, ora ha un elemento di valutazione in più.